Quantcast

Rugby, Banca Farnese Lyons presenta i nuovi allenatori

Ripresa delle attività, dopo la pausa estiva, per la Banca Farnese Lyons che si prepara così alla seconda stagione consecutiva nel campionato di A1. Al campo di via Rigolli si è tenuto il primo raduno della squadra bianconera che quest'anno sarà affidata ai due tecnici Kelly Rolleston e Bruno Mozzani, che prendono il posto di Paolo Bassi e Paolo Orlandi. 

Più informazioni su

Ripresa delle attività, dopo la pausa estiva, per la Banca Farnese Lyons che si prepara così alla seconda stagione consecutiva nel campionato di A1. Al campo di via Rigolli si è tenuto il primo raduno della squadra bianconera che quest’anno sarà affidata ai due tecnici Kelly Rolleston e Bruno Mozzani, che prendono il posto di Paolo Bassi e Paolo Orlandi. 

I giocatori inizieranno in questi giorni la preparazione atletica, propedeutica ad alcune amichevoli e al trofeo Capuzzoni che si terranno in settembre, in attesa dell’avvio della stagione vera e propria in partenza ad ottobre con 6 partite consecutive. La rosa resta invariata, ad eccezione di Ivan Barani che è passato ai Crociati Parma. 

Ecco la squadra 

Trequarti Filippo Albertin, Eugenio Alfonsi, Emanuele Andreoli, Giuseppe Bassi, Andrea Buondonno, Lorenzo Casalini, Cristian Chiozza, Andrea Cobianchi, Kelly Haimona, Matteo Rossi
Mediani (mischia) Giacomo Alfonsi, Lorenzo Gaudenzi, (apertura) Gianluca Cammi, Edoardo Montanari, Michele Mortali
Avanti Nuru Bance, Baracchi Baracchi, Diego Barroni, Mirco Benelli, Martin Camero, Matteo Cornelli, Filippo Dadati, Mattia Ferri, Stefano Filios, Nicola Fornari, Stefano Gorra, Matteo Mortali, Paolo Nucci, Tino Paoletti, Maurizio Parmigiani, Dario Petrusic, Mauro Schiavi, Andrea Soffientini, Sahid Wahabi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.