Serie D, Atletico Bp nel girone con Spal, Lucchese e Pistoiese

Fidenza, Lucchese, Massese, Pistoiese e Spal. Sono queste alcune delle avversarie che l’Atletico Bp Pro Piacenza dovrà affrontare nel prossimo campionato di serie D.

Fidenza, Lucchese, Massese, Pistoiese e Spal. Sono queste alcune delle avversarie che l’Atletico Bp Pro Piacenza dovrà affrontare nel prossimo campionato di serie D. La squadra di Franzini, unica rappresentante piacentina nel massimo campionato dilettantistico, è stata infatti inserita nel gruppo D, composto da squadre emiliane e toscane.

Ecco il girone completo:  Atletico Pro Piacenza, Bagnolese, Camaiore, Castenaso, Fidenza, Forcoli, Formigine, Fortis Juventus, Lucchese, Massese, Mezzolara, Pistoiese, Riccione, Rosignano Sei Rose, San Miniato Tuttocuoio, Spal, Virtus Castelfranco, Virtus Pavullese.

In coppa Italia invece l’Atletico Bp Pro Piacenza affronterà la Bagnolese il 19 agosto.

I gironi di seconda e terza categoria

Ecco la composizione dei due gironi piacentini di seconda e terza categoria resi noti oggi dal comitato provinciale.

Seconda categoria

Girone A – Agazzanese, Gazzola, Gossolengo, Niviano, Olubra, Pittolo, Podenzano, Pontolliese, Pro Piacenza, Sarmatese, Travese, Turris, Vigolzone, Ziano.

Girone B – Alsenese, Arsenal 76, Bassa Parmense, Borgo San Donnino, Busseto, Cadeo, Caorso, Carpaneto, Combi Salso, Fontanellato, Pol. Pontenure, San Lazzaro, Sannazzarese, Vernasca.

Terza categoria

Girone A – Bivio Volante, Bobbio 2012, Borgonovo, Calendasco, Folgore, Gerbido Sipa, Gragnano, Lyons Quarto, Nibbiano, Perino, Rivergaro, San Corrado, San Filippo Neri, San Giuseppe

Girone B – Arquatese, B.F. Farini Bettola, Fulgor Fiorenzuola, Gropparello, Il Drago San Giorgio, Lugagnanese, Nuova Spes, Pontegreen Castelvetro, Primogenita, Salicetese, San Polo, Valnure, Winner Castelvetro.    

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.