Quantcast

Al via il Festival del Diritto: tutte le DIRETTE VIDEO 

Il Festival in diretta video su PiacenzaSera.it. Per il quarto anno consecutivo offriremo i principali dibattiti in streaming. Ecco quello che potrete vedere sul nostro canale webtv

“Solidarietà e conflitti” è il tema che verrà sviluppato nella quinta edizione del Festival del Diritto che prenderà il via a Piacenza giovedì 27 settembre, e proseguirà sino a domenica 30. PiacenzaSera.it come ogni anno seguirà in DIRETTA VIDEO i principali eventi della manifestazione. Nella dicotomia che dà il titolo del Festival, come si legge nel sito internet ad esso dedicato www.festivaldeldiritto.it (sul quale potrete trovare anche il programma completo della manifestazione), “è racchiuso un universo dalle tante sfaccettature, che grandi nomi della cultura, della politica, dell’economia e della società civile italiana saranno chiamati ad approfondire in un intreccio di temi e prospettive”.

GLI OSPITI – Nel corso della quattro giorni, coordinata da Stefano Rodotà, arriveranno a Piacenza davvero grandi nomi. Due i ministri, attualmente in carica nel Governo Monti: Anna Maria Cancellieri (responsabile del dicastero dell’Interno) e Andrea Riccardi (ministro per la Cooperazione internazionale e l’integrazione). Ancora: arriveranno in città i politici Emma Bonino (già commissario europeo ed ora vicepresidente del Senato) e Piero Fassino (sindaco di Torino).

Poi i giornalisti Gad Lerner (giornalista e conduttore di “La7”) e Barbara Spinelli (editorialista per Repubblica). Il sottosegretario di Stato all’Istruzione ed esperto di strategie per l’inclusione e contro la dispersione scolastica Marco Rossi-Doria.

Don Luigi Ciotti (fondatore del Gruppo Abele e dell’associazione antimafia Libera) porterà la sua testimonianza di prete di strada, impegnato da sempre nella lotta per un’Italia più civile mentre Ernesto Olivero (fondatore del Sermig, il Servizio missionario giovani) tratterà della solidarietà verso chi è “diverso”, lontano da noi.

Tra i rappresentanti del mondo della cultura che interverranno alla manifestazione sono previsti l’italianista Alberto Asor Rosa e l’artista internazionale Moni Ovadia.

SU TWITTER – L’edizione 2012 del Festival del Diritto si arricchisce di una novità tecnologica: già presente sul web con il sito www.festivaldeldiritto.it e la propria pagina su Facebook, la manifestazione approda quest’anno anche su Twitter, consentendo a tutti i cittadini interessati di ricevere in tempo reale, sul proprio smartphone o computer, aggiornamenti su eventuali modifiche al programma degli eventi, notizie pubblicate sul sito Internet della kermesse, promemoria relativi agli incontri imminenti o ai servizi legati alla manifestazione. Seguendo @festivaldeldiritto , si potranno quindi avere in diretta tutte le informazioni riguardanti il Festival, il cui hashtag ufficiale è #festivaldeldiritto

LE DIRETTE VIDEO – Saranno numerose le dirette che verranno proposte su www.piacenzasera.it e su www.festivaldeldiritto.it le cui riprese saranno eseguite da Cravedi Produzione Immagini in collaborazione con Canale Emilia. Per il quarto anno, in Piazza Cavalli, verrà anche allestito il Media Center dove sarà possibile assistere alle dirette degli eventi trasmesse dalle differenti location del Festival.

Ecco l’elenco delle dirette streaming:

– Giovedì 27 settembre:

ore 16.30 dal Salone Palazzo Gotico: Inaugurazione

ore 18.00 dalla Sala dei Teatini: “Da dove viene la solidarietà”, interviene Stefano Rodotà

ore 20.00 dal Salone Palazzo Gotico: “Noi, gli altri”, interviene Moni Ovadia

– Venerdì 28 settembre:

ore 10.30 dalla Fondazione Piacenza Vigevano: “I tunisini sulla via della democrazia”, interviene Lilia Zaouali

ore 12.00 dalla Sala dei Teatini: “Come governare i conflitti internazionali”, intervengono Lucio Caracciolo, Alessandro Colombo e Costanza Margiotta

ore 16.00 dalla Sala dei Teatini: “La città solidale”, intervengono Lorenzo Guerini, Christian Iaione, Roberto Reggi, Flavio Tosi.

ore 17.00 da Palazzo Galli: “Sul lavoro”, intervengono Vincenzo Ferrante, Luciano Gallino, Massimo Mucchetti

ore 20.00 dal Salone Palazzo Gotico: “Un mondo solidale”, interviene Emma Bonino

– Sabato 29 settembre:

ore 9.30 da Palazzo Galli: “Conflitto”, interviene Paolo Colombo

ore 10.30 da Salone Palazzo Gotico: “Convivere”, interviene Andrea Riccardi

ore 12.00 dalla Sala dei Teatini: “Progettare oggi la città sostenibile e intelligente di domani”, intervengono Andrea Barbabella, Silvio Bisotti, Piero Fassino, Elisabetta Ferrari e Guido Martinotti.

ore 16.30 dal Salone Palazzo Gotico: “Conflitti religiosi e territori”, intervengono Antonio Chizzoniti, Paolo Dosi, Oreste Ferri.

ore 17.30 da Palazzo Galli: “Il futuro dello Stato Sociale” intervengono Marcello De Cecco, Maurizio Landini.

ore 18.30 dalla Sala dei Teatini: “Opportunità e limiti del conflitto” interviene Alberto Asor Rosa.

ore 20.00 dal Salone Palazzo Gotico: “Solidarietà”, interviene don Luigi Ciotti

– Domenica 30 settembre:

ore 11.00 dal Salone di Palazzo Gotico: “Sicurezza e solidarietà” intervien Anna Maria Cancellieri

ore 12.00 dalla Sala dei Teatini: “Conflitti di genere” intervengono Oberto Bin, Paola Concia e Tamar Pitch

ore 17.00 dall’Auditorium Sant’Ilario: “La solidarietà in concreto” intervengono Ernesto Olivieri e Carla Osella

ore 19 dal Salone Palazzo Gotico: “L’Europa tra solidarietà e conflitti” interviene Barbara Spinelli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.