Quantcast

Dilettanti, il derby della Valtrebbia se lo aggiudica la Travese contro il Niviano 3 – 0

Buona prova della squadra di PiacenzaSera.it che si impone con un sonoro 3 a 0 ai danni del Niviano. Parton subito forte i giallo-neri che sfruttano al primo minuto una punizione dal limite frutto di una bella azione tra Maggi e Gardella. 

Il derby della Val Trebbia se lo aggiudica la Travese. 
Buona prova della squadra di PiacenzaSera.it che si impone con un sonoro 3 a 0 ai danni del Niviano. Parton subito forte i giallo-neri che sfruttano al primo minuto una punizione dal limite frutto di una bella azione tra Maggi e Gardella. Giunta si incarica della battuta e subito insacca con una punizone di potenza. La Travese cerca subito il raddoppio insidiando sempre la porta avversaria ci prova Gardella dalla distanza ma la palla esce a lato successivamente bellissima azione tra Ragalli e Giunta che si trova a tu per tu con il portiere avversario che si supera e devia in calcio d’angolo .
Calcio d’angolo per i giallo-neri Kufferle anticipa tutti ma viene rimpallato, successivamente bella azione orchestrata da Maggi e Gardella che mandano al cross Kufferle ,Ragalli anticipa tutti ma la palla è fuori dallo specchio della porta. Al quarantesimo primo sussulto del Niviano che sfruttano un errore difensivo della Travese trova un giusto calcio di rigore. Dagli undici metri però Marzani si supera deviando in calcio d’angolo.
Al 43’ Alberti con un lancio col conta-giri pesca Ragalli che con grande freddezza insacca il 2 a 0. Nel secondo tempo il Niviano prova  a reagire ma la Travese non concede più nulla e con un lungo possesso palla riesce ad addormentar la partita giocando con ripartenze fulminee fin che Kufferle al 55’  si invola sull’esterno salta un uomo e crossa sulla testa di Ragalli che non può davvero sbagliare 3 a 0. Al 63’ punizione dalla tre quarti Alberti  disegna una bella traettoria Ragalli colpisce la palla che si stampa sulla traversa .
Rimane il tempo per altre due occasioni da parte di Kufferle e Ragalli che però finiscon a lato. Al 75’ però Mister Albertelli non vuole conceder niente agli avversari e inserisce nello scacchiere un guizzante Mattia Scotti che riesce a far reparto da solo mettendo ancora in seria difficoltà la retroguardia del Niviano pur non riuscendo a trovar il gol. I migliori Marzani e Ragalli.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.