Quantcast

Farini, successo per l’iniziativa “Scherma in montagna” foto

Va in archivio con successo “Scherma in montagna”, l’iniziativa estiva dell’Asd Circolo della scherma “Pettorelli” di Piacenza che per il secondo anno consecutivo è andata in scena nella località valnurese di Farini.

Più informazioni su

Va in archivio con successo “Scherma in montagna”, l’iniziativa estiva dell’Asd Circolo della scherma “Pettorelli” di Piacenza che per il secondo anno consecutivo è andata in scena nella località valnurese di Farini. Di che si tratta? In sostanza, nelle due settimane tra il 20 agosto e il primo settembre gli atleti biancorossi si sono allenati con profitto, sostenendo due sedute giornaliere e alternando le stoccate in pedana alla preparazione atletica.

Nella prima settimana, a sudare sono stati gli under 14, seguiti nel secondo turno dagli assoluti e dai master. In tutto, sono stata circa venti i partecipanti che hanno animato l’iniziativa, possibile grazie all’impegno e alla passione degli istruttori Carlo Polidoro, Milly Polidoro, Francesco Monaco (che ha curato la preparazione atletica), Alessandro Bossalini, Francesco Nazzani e Andrea Ferrari. Ottima l’accoglienza di Farini, con il camping “Le Rossane” base operativa biancorossa e con la palestra sede degli allenamenti; oltre ad allenarsi in pedana, gli schermidori del “Pettorelli “ hanno potuto divertirsi in piscina e praticare altre discipline sportive come ping pong e beach volley. Durante la prima settimana, il “Pettorelli” ha aperto le porte anche ai giovani principianti del paese ospitante, con dieci bambini che si sono cimentati con successo provando la disciplina sportiva.

“Scherma in montagna” ha visto anche la presenza di diverse autorità piacentine: a salutare atleti e tecnici biancorossi sono passati l’assessore provinciale allo Sport Maurizio Parma (la Provincia ha concesso il patrocinio all’evento) e il sindaco di Farini Antonio Mazzocchi; presente anche l’onorevole Massimo Polledri, che ha seguito da vicino il figlio schermidore.

Archiviata con successo l’edizione 2012 di “Scherma in montagna”, l’Asd Circolo della scherma Pettorelli rientra “alla base” della sala d’armi, situata nel palazzetto di via Alberici a Piacenza; lunedì è previsto il via ufficiale all’attività, mentre il 15 e il 16 settembre la società piacentina parteciperà con alcuni suoi atleti a un torneo a Lugano. Il primo appuntamento ufficiale, invece, è fissato per il 6 ottobre a Bologna. Per conoscere più da vicino l’attività, è possibile consultare il sito www.schermapiacenza.it oppure visitare la pagina Facebook “Asd Circolo della scherma Pettorelli Piacenza”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.