Rapina a Rottofreno con tre uomini armati, bottino da migliaia di euro  foto

Rapinatori in azione questa mattina alla Cariparma di Rottofreno (Piacenza). A fare irruzione due persone: armati di pistola e cutter hanno minacciato i presenti facendosi aprire la cassaforte, prima di fuggire con un terzo complice. Migliaia di euro il bottino

Più informazioni su

Rapinatori in azione questa mattina a Rottofreno (Piacenza). A finire nel mirino dei malviventi è stata la filiale di Cariparma del comune, lungo la via Emilia Pavese. A fare irruzione intorno alle 9 di questa mattina due persone, con il volto parzialmente coperto da cappellini ed occhiali. Armati di pistola e cutter hanno minacciato le persone presenti in quel momento, sei in tutto fra dipendenti e clienti poi chiusi all’interno di uno stanzino, facendosi aprire la cassaforte.

Arraffato il bottino, che dalle prime stime ammonterebbe ad alcune migliaia di euro, sono rapidamente fuggiti sembra a bordo di un’auto insieme ad un terzo complice che li attendeva all’esterno controllando l’ingresso della filiale. Una volta scattato l’allarme sul posto sono intervenuti carabinieri del nucleo investigativo insieme ai colleghi di San Nicolò che con la collaborazione della polizia municipale di Rottofreno hanno battuto le aree limitrofe alla ricerca della macchina usata per la fuga. Dei rapinatori però nessuna traccia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.