Quantcast

Tendenze Fest, LE FOTO della prima serata foto

Compie 18 anni il Tendenze Festival, e con la maggior età arriva anche uno spirito più maturo, una nuova filosofia che vede cambiare il concetto stesso della manifestazione, non più un concorso, ma un vero e proprio festival. Il 7, 8 e 9 settembre allo Spazio 4

Compie 18 anni il Tendenze Festival, e con la maggior età arriva anche uno spirito più maturo, una nuova filosofia che vede cambiare il concetto stesso della manifestazione, non più un concorso, ma un vero e proprio festival.

Ecco la fotogallery di una prima serata adrenalinica e con grande affluenza ai piedi dei palchi di Spazio 4.

“Cooperazione è la parola chiave di questa edizione del Festival, che si terrà il 7, 8 e 9 settembre allo Spazio 4 di Piacenza, alla cui organizzazione hanno partecipato numerose associazioni, in primis 29100 factory che ha collaborato con Collettivo 51 e Moustache, ma che ha visto partecipare in prima persona anche alcuni degli artisti che vedremo esibirsi” spiega Nicola Curtarelli, di 29100 Factory. “Tendenze è il luogo in cui fa da padrone la musica, ma al quale si collegano tante altre realtà culturali e artistiche; oltre ai quattro mini-stage sui quali si esibiranno ben 48 gruppi, tra cui 29 nuove proposte, 32 band piacentine, 16 gruppi che vengono da tutta Italia e 3 straniere, saranno inoltre presenti due mostre, due esposizioni artistiche e alcune esposizioni di associazioni e di artigianato giovanile.”

OLTRE 40 BAND – 4 MICRO STAGE – 20 ORE DI MUSICA NON STOP – INSTALLAZIONI – VISUAL – MOSTRE E PRODUZIONI INDIPENDENTI – CIBO IMPORTANTE – STAND ESPOSITIVI – DJ SET & MORE …

—————————————————
 
QUANDO E DOVE:
7-8-9 SET /SPAZIO4/ – PIACENZA
—————————————————
 
ORARI:
I LIVE INIZIANO TUTTI I GIORNI ALLE 19:00 
I CANCELLI CHIUDONO ALLE 02:00
—————————————————
 
Organizza: 29100 Factory 
In collaborazione con: Collettivo 51 e Moustaches
 
 
PROGRAMMAZIONE LIVE:
 
 
VENERDI 7 
 
 
PORTICHETTO
19:00 KADAVERICA
19:40 SCHLOOST
20:20 GRUFF SIDE – WHISKERS
21:00 NOTHING IMPORTANT HAPPENED TODAY
22:00 LE SACERDOTESSE DELL’ISOLA DEL PIACERE
23:00 GAZEBO PENGUINS
24:30 SIMON THE ELEPHANT (from SWE)
 
TENDA 1
20:20 LAWYER BEATERS
21:00 DEAR DUST
22:00 DEECRACKS (from AT)
23:00 THE LEECHES
 
TENDA 2
21:30 OPERAZIONE INTERGALATTICA SPAZIALE
22:30 TRYPTAMIN
23:50 RAEIN
 
BOSCHETTO
21:30 STEFANO B
22:30 DJ TRIPPI
23:50 BIOKID
24:30 LAB FREQUENCY
 
 
 
SABATO 8 
 
 
PORTICHETTO
19:00 THE ANONYMOUS HACKS
19:40 DEAD BEFORE BREAKFAST
20:20 ROVERHEART
21:00 THE LOUD VICE
22:00 PHILIP AND THE MARMALADE
23:00 HOT GOSSIP
24:30 WARM MORNING
 
TENDA 1
21:00 NOON
22:00 MORGHT ’N TORG
23:00 THE CYBORGS
 
TENDA 2
21:30 BRAVI TUTTI
22:30 ANTS ARMY PROJECT
23:50 HEIKE HAS THE GIGGLES
 
BOSCHETTO
20:20 fOfY
21:30 JAPANESE GUM
22:30 BOXEUR DE COEUR
23:50 GO DUGONG
24:30 SUN GLITTERS (LUX)
 
 
 
DOMENICA 9 
 
PORTICHETTO
19:00 INSULA
19:40 I DUE BUGIARDI
20:20 THE HOPELESS GUY
21:00 JACK FOLLA
22:00 FLOWERS
23:10 INFERNAL QUINLAN
24:00 MARCO SUTTI
 
TENDA 1
21:00 FRAGILE MACHINE
22:00 ZEBRA FINK
23:10 STRAIGHT ON TARGET
 
TENDA 2
21:30 UNFAITHFUL
22:30 ELECTRIC SWAN
 
EXTRA:
 
Inoltre scopri i tutti i dettagli sui contenuti “extra” di Tendenze Festival, le attività del collettivo “Moustaches” come la “Photoautomat” e il concorso “#ILOVETENEDENZE”, mostre fotografiche and more…: 
 
>>>>>> MOUSTACHES LOVE TENDENZE
Quattro menti, quattro corpi, centinaia di idee. Lo scopo è dar nuova vita alla città di Piacenza, promuovendo la cultura giovanile e l’estro artistico locale, ideando ed organizzando eventi dal taglio nuovo, freschi e creativi. E stavolta approdano a Tendenze e festeggiano la maggiore età del festival!
 
 
>>>>>> PHOTOAUTOMAT
La photoautomat di Tendenze! Chi è stato a Berlino almeno una volta non può non essersi innamorato di quelle vecchie macchine automatiche che scattano le fototessere in bianco e nero. E’ proprio da questo amore che due ragazzi di Torino hanno dato vita alla Cabina Photoboot un “cabinotto” magico 4 pose che permette di fissare su una striscia di carta fotografica i best moment (o no) di una serata. Contagioso e interattivo il fenomeno “strike 4 poses” è un movimento di comunicazione artistica introdotto dal fotografo sperimentale italiano Franco Vaccari. Cheese!
 
>>>>>> BACK TO BLACK… AND WHITE
Mostra fotografica che ripercorre i migliori concerti di Spazio 4 dal 2008 ad oggi..
 
5 estati, 5 edizioni dell’Inpiccì Festival, dal 2008 ad oggi, dal palco grande al caldissimo portichetto, le tantissime band che hanno calcato il palco di Spazio 4 sono state immortalate negli scatti di Michel Bertaccini, fotografo e da sempre appassionato di musica originale che ha saputo cogliere gli istanti più significativi dei “nostri” live. 30 scatti in bianco nero, nudi e crudi, lucidi e taglienti che fermano in un immagine l’energia e la passione dei gruppi che negli anni hanno portato la propria cultura musicale a Piacenza e che raccontano la storia delle estati di Spazio 4.
 
 
>>>>>> ATMOSFERE DI ALTRI MONDI
Mostra fotografica mutevole a cura di Vlad Nibirum 51
 
Vlad Nibirum 51 è un progetto artistico che si pone l’obiettivo di rievocare atmosfere surreali che ci hanno in qualche modo sfiorato con la loro magia e che concedono alla nostra mente troppo abituata a ragionare e a dimorare nella realtà – e così incapace di comprendere i veri significati delle cose, che si eclissano furbescamente dietro alle ghignati maschere della vuota vita quotidiana- di spiccare il volo per approdare ad atmosfere partorite da altri mondi. Paesaggi che mutano, mostra che si trasforma. Stay tuned!
 
 
>>>>>> ALLEYCAT
2:1 Fixed Bunch e Guerrilla Bike organizzano la prima alleycat piacentina con tappona finale e after race party al Tendenze Festival!
 
Difficile dire come funziona un Alleycat race (letteralmente corsa di gatti randagi) perchè non esiste una formula fissa, ogni alleycat race è differente, di base c’è una partenza conosciuta, un arrivo, non sempre conosciuto, e, di norma, anche un certo numero di punti intermedi chiamati checkpoints. Una alleycat race è una corsa nata spontaneamente nell’ambiente dei bike messenger e tesa a simulare il loro lavoro giornaliero, ogni giorno è diverso e per questo motivo ogni gara è differente. Il percorso di solito è reso noto pochi minuti prima della partenza se non addirittura durante la gara, per cui il senso dell’orientamento diventa più importante della semplice pedalata e in molti gare, oltre al vincitore assoluto, viene premiato anche il miglior “out of town”: il miglior straniero che ovviamente, non conoscendo la città, ha avuto maggiori difficoltà rispetto ai locals. E la miglior donna.
 
 
 
EXPO
 
Come ogni anno Tendenze Festival vi propone un percorso attraverso il meglio dell’Expo alternativo ed innovativo: artigianato, vintage e associazionismo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.