Quantcast

Caso Simon, Molinaroli ottimista: “Soluzione vicina”

Potrebbe essere ormai ad un passo dalla conclusione il caso di Robertlandy Simon, il centrale cubano della Copra Elior in attesa da tempo del transfert dalla Federazione Internazionale per poter riprendere a giocare

Potrebbe essere ormai ad un passo dalla conclusione il caso di Robertlandy Simon, il centrale cubano, che da un anno si allena con la Copra Elior, in attesa da tempo del transfer dalla Federazione Internazionale per poter riprendere a giocare.

Ottimismo che arriva direttamente dal presidente dei biancorossi Guido Molinaroli, intervistato da “Repubblica”: “Siamo in attesa di notizie da Roma e Losanna e presto potrebbero arrivare novità – ha detto – “Aspettiamo segnali confortanti dalla Fivb, l’organismo internazionale. Noi facciamo riferimento a Lega e Federazione italiana che si sono mossi per accelerare la pratica”.

Simon, in mancanza dell’autorizzazione della federazione cubana, è bloccato dal regolamento per il quale devono passare due anni dall’ultima partita disputata con la nazionale perché un giocatore possa riprendere l’attività. Stando alle date, l’ultima sua apparizione con la nazionale risale al 10 ottobre 2010: il periodo di stop sarebbe dunque già scaduto, ma per la Fivb la data da cui far partire la sospensione deve ancora essere chiarita.

Per Molinaroli segnali positivi arrivano dal “caso Leal, giocatore venuto fuori da Cuba insieme a Simon. Il giocatore è già andato in campo nel recente Mondiale per club. E visto che la situazione è simile direi che ci siamo. Speriamo che la fine di ottobre ci porti questo benedetto transfer: siamo fiduciosi che la situazione si risolverà a giorni.

Leggi QUI l’intervista integrale

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.