Quantcast

Lasciato dalla fidanzata, tenta il suicidio tagliandosi le vene

Non è fortunatamente riuscito nel suo intento il 37enne di origine rumena che sabato sera si è presentato in un bar nei pressi del Pubblico Passeggio a Piacenza in forte stato di agitazione e con ferite agli avambracci ed alla base del collo. Medicato al pronto soccorso, per lui si è reso necessario un Tso

Più informazioni su

Tenta di togliersi la vita tagliandosi le vene per una delusione d’amore. Non è fortunatamente riuscito nel suo intento il 37enne di origine rumena che sabato sera si è presentato in un bar nei pressi del Pubblico Passeggio a Piacenza in forte stato di agitazione e con ferite agli avambracci ed alla base del collo. 
Le condizioni dell’uomo, residente nel parmense, hanno allertato una delle cameriere che ha subito avvisato i carabinieri ed il 118: i militari giunti sul posto hanno tranquillizzato lo straniero in attesa dell’arrivo dei sanitari che lo hanno condotto al pronto soccorso e medicato. Ha spiegato di aver tentato di togliersi la vita dopo che la fidanzata, una connazionale residente in città, lo aveva lasciato. Per lui si è reso necessario un trattamento sanitario obbligatorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.