“Per non dimenticare il terremoto” Concerto benefico a Castelsangiovanni

L’associazione Castello immagini, in collaborazione con il Comitato provinciale Uisp Piacenza Area Turismo e Cultura Samarcanda organizza "Per non dimenticare il terremoto in Emilia", un concerto di beneficenza a favore del Comune di Concordia sulla Secchia, con il Patrocinio del Comune di Castel San Giovanni e il supporto della Pro Loco di Castel San Giovanni

Più informazioni su

L’associazione Castello immagini, in collaborazione con il Comitato provinciale Uisp Piacenza Area Turismo e Cultura Samarcanda organizza “Per non dimenticare il terremoto in Emilia”, un concerto di beneficenza a favore del Comune di Concordia sulla Secchia, con il Patrocinio del Comune di Castel San Giovanni e il supporto della Pro Loco di Castel San Giovanni

VENERDI’ 16 NOVEMBRE 2012
a CASTEL SAN GIOVANNI – PC
Teatro VERDI – p.zza Cardinal Casaroli
info e biglietti – 335 330508

Roberto Ciotti…
Inizia negli ’70 la passione per il blues ascoltando dal vivo J. Hendrix e i primi dischi d’importazione. Da li’ inizia una lunghissima carriera che attraversa varie fasi, da quelle del Blues acustico a quelle Rock Blues
Incide 2 cd per la Cramps e uno per la r.c.a fino ad arrivare nel
1988 al CD NO MORE BLUE (Marrakech Express) dove si mette in evidenza come compositore. Lo stile cambia molto arricchendosi di armonie e ritmi soul e latini ma restando ferma l’ispirazione del blues. Tante sono le collaborazioni (Ginger Baker, Brian Auger),le partecipazioni ai festival internazionali (Berlino, Bellinzona),l’apertura dei concerti di Bob Marley, tours USA (con Ginger Baker) e RUSSIA ed anche le collaborazioni come session men (Edoardo Bennato, Francesco De Gregori), le trasmissioni TV (DOC, Quelli della notte) e le colonne sonore (Tourne’…), premio Roccella Jonica.
Ha 10 CD all’attivo di cui “Walkin’” (1999) ha venduto piu’ di 20.000 copie.
2001 continua il tour, il 5 Agosto va in onda uno “Special” per ARD (primo canale televisivo tedesco) con una monografia,intervista e concerto dal vivo.
2002 registra il nuovo album “Behind the Door” che contiene 11 inediti ed è ricco di novità musicali.
2003 (29/1) partecipa al Philips Dubai International Jazz Festival con Billy Cobham, Archie Sheep, Stanley Jordan ed altri. Continua il Tour in Svizzera. Esce la compilation “IL VOLO” dove compare “No More Blue” insieme ai grandi classici del Soul Aretha Franklin,Bill Withers Santana ecc.
2004 Appare nei contenuti speciali del “Missisippi Blues” (di Tavernier) con una intervista di 15 minuti e con una canzone, continua il tour di “Behind the door” toccando i più importanti festivals e clubs italiani tra cui Isola Liri, Salumeria della Musica a Milano.
2005 tour italiano nei migliori jazz e blues festivals (tra cui Ponza e Salerno) e prende la Direzione artistica di “EURBLUES Festival” in Roma
2006 Partecipa all’International Jazz Festival di Abu Dabhi con la sua band (quintetto) in Aprile..
2007 Scrive un libro autobiografico “Unplugged” pubblicato da Castelvecchi Editore, con CD acustico “Best Of” in allegato, in vendita presso le librerie “La Feltrinelli” di tutta Italia.
Nel Dicembre 2007 Tour del Brasile, passaggio TV “Globo del Sud”
2008 pubblica un DVD + CD live con la band a stazione birra dal titolo My Blues, un best of live.
2009 (Marzo) esce con l’Espresso in 2 DVD sulla Storia del Jazz intervista e alcuni brani live al Sistina di Roma.
2010 esce il nuovo album Troubles & Dreams, con un brano speciale, per la prima volta cantato in italiano.
2011 sold out all’auditorium mmdm.ru di Mosca 10 giugno e al Teatro del Massimo a Roma 16 settembre

UN CONCERTO DA NON PERDERE
inoltre con il biglietto di ingresso (oltre a fare del bene) si potrà accedere al BUFFET organizzato dalla PRO-LOCO DI CASTEL SAN GIOVANNI (dal biglietto sono escluse le bevande) e a fine concerto una “dolce” sorpresa…

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.