Quantcast

Travese sconfitta in casa dal Gazzola (2 -0). Riscatto del settore giovanile

Sconfitta amara per la Travese che pur avendo dominato la partita al primo tiro ricevuto incassa la rete avversaria. Dominio della squadra di casa che riesce per tutta la partita ad esaltare un super Dolopi vero eroe del Gazzola compiendo parate non da seconda categoria. Momento difficile per i ragazzi di Albertelli che però vista la prestazione messa in campo non posson recriminarsi niente e posson ben sperare in un futuro speriamo migliore.

Più informazioni su

Sconfitta amara per la Travese che pur avendo dominato la partita al primo tiro ricevuto incassa la rete avversaria. Dominio della squadra di casa che riesce per tutta la partita ad esaltare un super Dolopi vero eroe del Gazzola compiendo parate non da seconda categoria. Momento difficile per i ragazzi di Albertelli che però vista la prestazione messa in campo non posson recriminarsi niente e posson ben sperare in un futuro speriamo migliore.
 
Qualche bella notizia invece dal settore giovanile con una superba prestazione della Travese in casa contro un ostico avversario come il Gotico. La partita inizia subito bene per la squadra di casa,che chiude il primo tempo in vantaggio per 3 a 0 con le reti di Edoardo Cella e la doppietta di Alessandro Rai.
Anche il secondo tempo si chiude con un parziale di 2 a 0 per la squadra guidata da mister Lambri con il suo braccio destro Mattia Scotti (5 a 0 totale) con gol di Alessandro Rai  e Andrea Gazzola. Il terzo ed ultimo tempo si chiude sul 5 a 1 (Lorenzo Anselmi  per la Travese)in favore del Gotico che con un ottima prestazione si aggiudica il parziale. Per la Travese è un ottimo inizio di stagione considerando l’ottima prestazione, in particolare di  Alessandro Rai, Greta Valla,Andrea Gazzola e il nuovo portiere Leonardo Anselmi .risultato finale Travese 6-5 Gotico(2-1 considerando i 3 tempi).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.