Le Rubriche di PiacenzaSera.it - UniCatt

“Una vita per la ricerca”: la Cattolica saluta il prof. Bertoni

Sabato 27 ottobre dalle ore 9 nella sala G. Piana la giornata di saluto "Giuseppe Bertoni: una vita per la ricerca" dedicata al professor Bertoni, direttore dell’Istituto di Zootecnica della Cattolica che andrà in pensione dal 1° novembre prossimo

Sabato 27 ottobre, ore 9 nella sala G. Piana dell’Università Cattolica, prenderà il via la giornata di saluto “Giuseppe Bertoni: una vita per la ricerca” dedicata al professor Bertoni, direttore dell’Istituto di Zootecnica della Cattolica che andrà in pensione dal 1° novembre prossimo.

Il workshop inizierà alle ore 9: dopo i saluti del prof. Lorenzo Morelli, preside della Facoltà di Agraria, e del dott. Mauro Balordi, direttore di sede, si passerà al contributo di alcuni esperti dell’area zootecnica. Il prof. Giuseppe Pulina (docente dell’Università degli Studi di Sassari e presidente dell’Associazione per la Scienza e le
Produzioni Animali – ASPA) parlerà di zootecnia, ambiente e salute umana; il prof. Juan Loor (Department of Animal Sciences and Division of Nutritional Sciences, University of Illinois – USA) affronterà il tema “Modern experimental tools and their applications in animal science”. E’ affidato al prof. Alessandro Nardone, dell’Università della Tuscia il compito di fare un quadro del contributo che il prof. Bertoni ha dato alla zootecnia nazionale e internazionale, con la sua relazione “Il prof. Giuseppe Bertoni e la ricerca in Zootecnia”; infine sarà proprio il prof. Giuseppe Bertoni a chiudere il worshop con l’intervento “Sviluppi e prospettive della ricerca in zootecnia”.

Giuseppe Bertoni si è Laureato in Scienze Agrarie nel 1965 presso la Facoltà di Agraria di Piacenza, è stato prima assistente volontario dal ‘65 al ‘68, e poi incaricato dal ‘69 al ‘73, e quindi assistente ordinario di Zootecnica speciale. É professore di ruolo dal 1983 e attualmente è titolare del corso di Fisiologia animale e di Fisiologia della Nutrizione e direttore dell’Istituto di Zootecnica della Facoltà di Agraria della Cattolica. Ha contribuito, inoltre, a metter a punto il Profilo Metabolico Piacenza per la diagnosi di errori alimentari nei bovini, ovini e bufali da latte. Si occupa ora delle cause di variazione del benessere delle bovine da latte e dei criteri di valutazione, e si interessa di una più accurata definizione della dieta Mediterranea e del ruolo in essa dei prodotti animali. É stato recentemente insignito del “Distinguished Service Award” dell’Associazione Europea di Scienze Animali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.