Quantcast

Cambio della guardia della Federvolley, Bergonzi nuovo presidente

 Dopo oltre quaranta anni ininterrotti di presidenza, infatti, Vincenzo Gambardella non  guiderà più il comitato piacentino della Federazione Italiana Pallavolo

Più informazioni su

Marco Bergonzi nuovo presidente provinciale della Federvolley

Piacenza, 13 novembre 2012 – Si apre una nuova epoca per la Federvolley Provinciale. Dopo oltre quaranta anni ininterrotti di presidenza, infatti, Vincenzo Gambardella non  guiderà più il comitato piacentino della Federazione Italiana Pallavolo. Il nuovo presidente provinciale per il quadriennio olimpico 2013-2016 è Marco Bergonzi, giovane dirigente sportivo piacentino che dopo la classica gavetta – negli ultimi quattro anni è stato il vice di Gambardella ma anche vicepresidente provinciale del Coni – ha ereditato il timone sul ponte di comando direttamente dal “Gamba”, passato ora al ruolo di presidente onorario.

Bergonzi, candidato unico alla presidenza, ha ricevuto l’investitura ieri sera al termine dell’Assemblea elettiva della Federvolley Provinciale presieduta dal vicepresidente regionale Marco Zucchi, e a cui era presente anche il presidente del Coni piacentino Stefano Teragni.

“E’ un onore ricevere direttamente il testimone da Gambardella – ha detto Bergonzi – dopo aver collaborato con lui per tanti anni ed essere cresciuto grazie anche alla sua  esperienza e di altri dirigenti come Stefano Teragni e Giovanni Cerioni ma anche Cesare Lucca che mi ha portato nel mondo della dirigenza sportiva. E’ un rinnovamento  generazionale ma nel segno della continuità, come dimostra la riconferma quasi in blocco del consiglio uscente a cui va il mio più vivo ringraziamento. Ci sono tanti progetti su cui vogliamo puntare, i principali riguardano l’adozione di un codice etico per tutto il movimento piacentino e la formazione di un gruppo di lavoro per trovare soluzioni in grado di risolvere, almeno in parte, i problemi economici che affliggono il mondo dello sport”.

Accanto al presidente Bergonzi agirà il rinnovato Consiglio provinciale composto da Cesare Lucca, Massimo Savi, Davide Valla (tutti riconfermati) e Silvana Maserati; revisore dei  conti sarà Stefano Bassanini.Ma la serata ha avuto come protagonista anche Vincenzo Gambardella, premiato dal neo presidente per la sua attività quarantennale alla guida della Federvolley. Al “Gamba” sono giunti anche i ringraziamenti del presidente nazionale della Federvolley, Carlo Magri, per il suo concreto contributo alla crescita della pallavolo italiana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.