Quantcast

Coldiretti: domenica 25 messa di ringraziamento a Travazzano 

Sarà celebrata dal vicario mons. Giuseppe Illica

Più informazioni su

“Dopo la celebrazione della Giornata Provinciale, ci teniamo particolarmente a ripetere l’esperienza anche nelle sezioni territoriali, proprio per condividere con tutta la base sociale un momento importante che deve spingerci a riflettere sul significato del cibo e del mondo rurale”. Con queste parole il presidente di Coldiretti Piacenza Luigi Bisi annuncia la “festa” che la sezione di Carpaneto organizza per domenica 25 novembre nella frazione di Travazzano. La celebrazione della S. Messa, prevista per le ore 10.30, sarà celebrata dal Vicario Generale Mons. Illica Giuseppe

“La crisi, ribadisce Bisi, ci fa continuamente riflettere sulla necessità di investire su alcuni valori, che sono anche essi durevoli, continuativi, che non conoscono erosione: la socialità, l’amicizia, la famiglia, lo stare bene assieme, la spiritualità, la solidarietà. Valori che sono propri dei nostri territori e della nostra gente, elementi fondanti della comunità. Proprio nella comunità, c’è l’essenza, il concetto base del modello di sviluppo verso cui tendere; c’è la chiave per potersi integrare nel mare della globalizzazione senza smarrirsi, conservando la solidità e la coerenza dei nostri modelli identitari e valoriali. E questi sono propri i valori dell’agricoltura, quei valori che con il “Ringraziamento” vogliamo trasferire a tutta la società”.

“La sezione Coldiretti di Carpaneto, commenta il presidente locale Stefano Capra, ha sempre creduto nell’importanza di questi momenti; e anche in annate particolarmente difficili, come l’ultima abbiamo ben presente la responsabilità morale e sociale, che incombe sulle nostre persone, sulle nostre famiglie e imprese e riteniamo fondamentale non perdere mai di vista i valori religiosi e comunitari da custodire; pertanto invito tutti gli associati e i cittadini a condividere con noi questo momento”.

Il programma prevede alle ore 9.30 il raduno delle macchine agricole nel piazzale della Chiesa, alle 10.30 la Santa Messa con la processione offertoriale in cui gli imprenditori agricoli porteranno all’altare i frutti della terra; a seguire la benedizione dei mezzi agricoli e l’aperitivo di Campagna Amica. Al termine i partecipanti si ritroveranno per un momento conviviale al ristorante “La Pesa”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.