Quantcast

Dal Kentucky a Piacenza: due prof statunitensi in forze al liceo Respighi

Ancora una volta, il liceo scientifico Respighi dà prova del suo respiro internazionale. Due docenti dell’Università del Kentucky resteranno in servizio fino al 10 dicembre

Più informazioni su

Ancora una volta, il liceo scientifico Respighi dà prova del suo respiro internazionale. Due docenti dell’Università del Kentucky resteranno in servizio fino al 10 dicembre nelle aule dell’istituto di barriera Genova per un progetto dal titolo: Bilateral agreement between the Western Kentucky University (WKU) College of Education and Behavioral Sciences, USA, and Liceo Scientifico L. Respighi, Piacenza, Italy, for the short term placement of WKU student teachers. 
 
Tra gli obiettivi didattici e formativi dell’iniziativa, che vede la stretta collaborazione tra i due Istituti, la globalizzazione delle pratiche di insegnamento e il potenziamento dell’interculturalità di docenti e studenti. Le due docenti americane, Kristin White  e Mallory Goodin, proporranno a tutti studenti delle classi prime  e seconde alcuni moduli CLIL (Content and language Integrated Learning) di matematica e fisica. Tutte le lezioni con rispettivi esperimenti sono stati creati ex novo dal dipartimento di Fisica della WKU, esclusivamente per il Liceo Respighi. Il professor Rico Tyler, capo dipartimento, si è reso disponibile per  interventi in video conferenza rivolti alle classi più alte
L’obiettivo del progetto è quello di contribuire a rinnovare la scuola in modo da renderla più vicina agli interessi dei giovani, stabilendo dei rapporti interculturali che permettano ai nostri studenti di relazionarsi con il resto del mondo nell’ottica di una dimensione internazionale. 
Le docenti d’oltre Oceano sono ospiti di due famiglie piacentine e durante il soggiorno avranno l’occasione di conoscere il territorio e le bellezze di città e provincia; previste anche escursioni verso le più interessanti località del nord Italia. 
 
 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.