Quantcast

I passeggeri danno i voti ai bus Parte l’indagine regionale

Al via da domani fino al 24 novembre, la rilevazione della qualità erogata dai servizi di trasporto pubblico sugli autobus regionali.

Più informazioni su

Al via da domani, martedì 13 novembre e fino al 24 novembre, la rilevazione della qualità erogata dai servizi di trasporto pubblico sugli autobus regionali.

Bologna – Puntualità, stato di pulizia e di integrità del parco mezzi, vendita a bordo dei titoli di viaggio e informazioni alle fermate. Sono questi gli aspetti sui quali i passeggeri degli autobus dell’Emilia-Romagna saranno chiamati ad esprimersi nell’indagine che prende il via domani, 13 novembre e che resterà attiva fino al 24 novembre. Oltre 6.000 le corse monitorate, suddivise tra servizi urbani ed extraurbani.
La Regione Emilia-Romagna, insieme alle Agenzie locali per la mobilità di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, è impegnata a rilevare la qualità del servizio offerto e, nei territori di Parma e Ravenna anche il grado di soddisfazione del servizio, le diverse tipologie di viaggiatori e le loro modalità d’uso dell’autobus, con l’obiettivo di rendere più efficiente la spesa e il contenimento dei costi.
Ripetendo quanto fatto per il biennio 2009-2010, la Regione e tutte le Agenzie hanno così costituito un “Gruppo di acquisto” che ha permesso di avviare una gara unica per l’acquisizione del servizio di indagine della qualità erogata e percepita dei servizi di trasporto pubblico locale. La gara è stato aggiudicata al RTI TMT Pragma srl Roma – Irteco srl Torino.
I rilevatori/intervistatori, opportunamente istruiti sugli obiettivi della ricerca e dotati di un cartellino identificativo, saranno presso le principali fermate o a bordo degli autobus e, a Ravenna e Parma, potranno anche richiedere agli utenti presenti nelle diverse fasce orarie, compreso il sabato, la disponibilità ad essere intervistati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.