Il Nicolini dedica una Domenica ad Assofa

Anche questa Domenica alle ore 10,30 presso Il Conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza andrà in scena il secondo appuntamento con la rassegna di concerti d’autunno dal titolo Le Matinees del Nicolini

Più informazioni su

Anche questa Domenica alle ore 10,30 presso Il Conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza andrà in scena il secondo appuntamento con la rassegna di concerti d’autunno dal titolo Le Matinees del Nicolini (per maggiori informazioni consultate il sito www.lematineesdelnicolini.it).

Dopo il successo del primo concerto che si è tenuto Domenica 11 novembre con l’esibizione del pianista Cesare Grassi questa Domenica sarà la volta dell’esibizione di ben quattro musicisti: Maria Luisa Ugoni al violino, Wim Jansssen alla viola, Maria Grazia Lanati al violoncello e Marco Alpi al pianoforte. Gli concertisti provengono tutti dallo stesso Conservatorio, nel quale o hanno studiato o insegnano.

I musicisti allieteranno la platea per circa un’ora con pezzi tratti da pagine di Gabriel Faurè, e Claude Debussy. Proprio a Debussy sono dedicate tutte le quattro domeniche della rassegna autunnale 2012 (realizzata dal Conservatorio in collaborazione con l’associazione Home Gallery) per celebrare il 150° anniversario della nascita del grande compositore.

Il Concerto del 18 novembre avrà anche un fine benefico infatti sarà dedicato alla cooperativa sociale a.r.l Onlus Assofa di Piacenza che si occupa di dare assistenza a persone affette da autismo e sindrome di Down.

Come sempre al termine del concerto verrà servito un aperitivo offerto dagli sponsor il salumificio La Rocca, Cantine4Valli e cantine Romagnoli, durante il quale sarà possibile conversare con i concertisti. Anche questa un’occasione per avvicinare il pubblico alla musica classica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.