Lunedì al Baciccia serata benefica con i Diurni e Notturni

In programma una cena benefica, la possibilità di confrontarsi con i curatori del libro Il teatro illimitato (dedicato ad esperienze che coniugano cultura e salute mentale) e con gli autori di alcuni contributi pubblicati nel testo, e un dopo cena animato da note jazz

Più informazioni su

La Compagnia Teatrale Diurni e Notturni, formata da ospiti e operatori del Dipartimento di Salute Mentale dell’Ausl di Piacenza e in residenza artistica presso Teatro Gioco Vita, scende dal palcoscenico per incontrare persone nuove, sentire emozioni e trovare suggestive ispirazioni. L’appuntamento è per mercoledì 3 dicembre al Caffè Letterario Baciccia (via Carli 7 – Piacenza), organizzato da Diurni e Notturni con Teatro Gioco Vita e la collaborazione del Baciccia e della Libreria Fahrenheit 451. In programma una cena benefica, la possibilità di confrontarsi con i curatori del libro Il teatro illimitato (dedicato ad esperienze che coniugano cultura e salute mentale) e con gli autori di alcuni contributi pubblicati nel testo, e un dopo cena animato da note jazz.

«Potremo conoscerci – spiegano i Diurni e Notturni – condividere le nostre sensazioni e sostare per qualche ora nell’ambiguo territorio dell’incontro e, con la sua presenza, il pubblico potrà dare il suo importante contributo alle attività che la Compagnia ha in progetto di realizzare». Il dettaglio della serata prevede alle ore 20 una cena benefica a sostegno delle iniziative dell’Associazione (costo euro 30 a persona – prenotazione obbligatoria) e dalle ore 21.30 un dopo cena dedicato alla presentazione del libro “Il teatro illimitato. Progetti di cultura e salute mentale” (a cura di Cinzia Migani e Maria Francesca Valli con la collaborazione di Ivonne Degani, Negretto editore 2012) e un concerto con le note jazz suonate da Sandro Bertozzi, Angelo Bifezzi, Emilio Zilioli.

Diurni e Notturni è un’Associazione di Promozione Sociale che si prefigge come scopo lo sviluppo della personalità umana in tutte le sue espressioni e la fruizione dei diritti di libertà, uguaglianza e pari dignità sociale e la ricerca e la promozione culturale, con particolare riferimento al teatro. Costituita nel settembre 2006 dal progetto di operatori e pazienti del Dipartimento di Salute Mentale dell’AUSL di Piacenza a partire dall’esperienza teatrale curata da Lucia Vasini e realizzata grazie a Teatro Gioco Vita, è presente sul territorio con diverse attività che ruotano intorno al mondo del teatro. Sono stati realizzati diversi laboratori, mostre fotografiche e, soprattutto, spettacoli liberamente tratti tra gli altri da Beckett, Brecht e Shakespeare, realizzati con la regia di Lucia Vasini e la regia musicale di Diego Bragonzi Bignami. La Compagnia Diurni e Notturni è in residenza artistica presso Teatro Gioco Vita e le sue ultime creazioni hanno sempre debuttato al Teatro Comunale Filodrammatici nell’ambito del Festival del Diritto. Numerose e prestigiose le collaborazioni che può vantare, tra cui quelle di Paolo Rossi, Tommaso Ragno, Nicoletta Ramorino, Federico Ulivi, Paolo Ciarchi, Tiziana Sensi. Il 2012 è l’anno che ha visto la Compagnia varcare i confini nazionali per andare in Polonia a confrontarsi con altre realtà del settore.

Per informazioni sulla serata del 3 dicembre e prenotazioni, tel. 335.7540520 – 0523.606004 – fax. 0523.609085 – e-mail filippobattini@libero.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.