Quantcast

Primarie, il fratello di Bersani a “Un giorno da pecora”: “Con Renzi scontro credibile”

Mauro, il fratello del segretario del Pd Pierluigi Bersani, ospite de "Un giorno da pecora", programma di Radio2 condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro. Mauro Bersani non ha risparmiato aneddoti sul giovane Pierluigi, detto "Pigio"

Mauro, il fratello del segretario del Pd Pierluigi Bersani, ospite de “Un giorno da pecora”, programma di Radio2 condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro. Mauro Bersani non ha risparmiato aneddoti sul giovane Pierluigi, detto “Pigio”: bravissimo a scuola, ma pessimo come terzino destro. Folgorato da Berlinguer a 17 anni, mentre prima era un inappuntabile chierichetto ed educatore in parrocchia. 
 
Passando invece alle primarie, per Mauro Bersani Pierluigi non passerà al primo turno. “Ma avrà un buon successo, interno al 40%. Renzi arriverà tra il 25 e il 30% e Vendola il 20%. Con Renzi sarebbe uno scontro piu’ credibile, anche se e’ in un Pd esoterico, che non si capisce bene cosa debba essere. Lui e’ uno di quelli che pensa di aver messo il vino nell’uva”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.