Quantcast

“Restituiamo alla gente fiducia nella politica”. A Rottofreno comitato pro Renzi

In attesa di recarsi alle urne, sono già stati predisposti i seggi: a Rottofreno nella Casa comunale in via Roma (dalle 8 alle 13) e a San Nicolò al Centro culturale (dalle 8 alle 20). I cittadini di Rottofreno e Santimento che vorranno votare nel pomeriggio potranno farlo al Centro Culturale di San Nicolò

Più informazioni su

«Tagliare i costi dei vitalizi, ridurre il numero dei parlamentari, valorizzare la nostra terra, creare occupazione, ottimizzare le risorse a disposizione, dare spazio alle persone con idee innovative». Sono questi alcuni dei punti programmatici di Matteo Renzi che hanno convinto un gruppo di cittadini di Rottofreno a costituire un comitato a sostegno del primo cittadino di Firenze nella corsa per le Primarie del centrosinistra, che il 25 novembre vedranno migliaia di cittadini della nostra provincia recarsi alle urne per il primo turno di votazioni.

A sintetizzare le ragioni che hanno portato alla nascita del “Comitato Adesso! Per Matteo Renzi – Rottofreno” e a spiegarne le attività del gruppo è la coordinatrice Lia Cassinari, che, insieme al vicecoordinatore Stefano Mantovani e al tesoriere Antonio Trabacchi sta organizzando banchetti, incontri e distribuzione di materiale per diffondere il più possibile il messaggio di rinnovamento lanciato da Renzi. «Vogliamo far conoscere il programma di Renzi – spiega Cassinari – con dei banchetti che ci vedranno impegnati a Rottofreno, San Nicolò e a Santimento». «Il nostro obiettivo – prosegue la coordinatrice del comitato – è quello di restituire alla gente del comune di Rottofreno entusiasmo e fiducia nella politica offrendo la possibilità di partecipare a tutti coloro che vorranno fare qualcosa di bello per il proprio paese».

In attesa di recarsi alle urne, sono già stati predisposti i seggi: a Rottofreno nella Casa comunale in via Roma (dalle 8 alle 13) e a San Nicolò al Centro culturale (dalle 8 alle 20). I cittadini di Rottofreno e Santimento che vorranno votare nel pomeriggio potranno farlo al Centro Culturale di San Nicolò.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.