Quantcast

Tennistavolo, una Teco convincente espugna Cagliari (4-0)

Ottima prova per la Teco Cortemaggiore, che in quel di Cagliari nella terza  giornata  della  massima serie nazionale femminile supera nettamente la formazione del Quattro Mori per quattro a zero

Più informazioni su

Ottima prova per la Teco Cortemaggiore, che in quel di Cagliari nella terza  giornata  della  massima serie nazionale femminile supera nettamente la formazione del Quattro Mori per quattro a zero.

Accompagnata in Sardegna dall’assessore magiostrino allo sport Matteo Rancan la Teco,  recuperata   l’ucrainica  Olga Dzelinska,   ha potuto  schierare  il terzetto titolare insieme a Yu Wang  e Giulia Cavalli, che hanno affrontato la niegriana Ganiade Ogunglede,  l’ex prima categoria Rita Pilloni e Alessia Mirabelli.

Le padrone di casa si sono misurate con il terzetto piacentino a viso aperto tentando qualche colpo a sorpresa, ma  le ragazze di Aida  Steshenko,  molto concentrate e vogliose di riscattare la sconfitta subita  la scorsa settimana,  non si sono  fatte sorprendere e con  un inizio senza sbavature hanno messo immediatamente in cassaforte  la pratica


WANG  YU – PILLONI  3-1 
  Il punto  iniziale è psicologicamente sempre importante : la rigenerata Pilloni ha  messo in difficoltà  la capitana  piacentina,  ma  la italo cinese  non si è fatta sorprendere portandosi sul 2 a 0. Dopo il recupero  e rientro  della  Pilloni,  nel  quarto set  la  Wang  chiude  dominando.  


DZELINSKA- OGUNGLEDE  3-1 
L’ucraina,  reduce  da  un guaio  muscolare all’anca, trova ad attenderla la forte  nigeriana.  Catechizzata dalla Steshenko,  Olga dopo aver subìto l’avversaria,  rallenta imponendole partenze  di rovescio. Tattica azzecata:  l’Ogunglede  non ne  esce  e  la Dzelinska  prima pareggia  e  poi  mette  la freccia  del sorpasso  senza particolari patemi .

CAVALLI-MIRABELLI   3-1  Sulla  carta  favorita,  Giulia parte forte portandosi sul 2-0. La Mirabelli non ci sta  e  accorcia,, ma nel quarto set la Cavalli riprende chiudendo la gara.

WANG  YU – OGUNGLEDE  3-0   Per le padrone di casa serve  un qualcosa di miracoloso per strappare almeno un pareggio  finale: la numero uno  di casa è molto determinata, ma la Wang fin dalle prime battute   impone il proprio gioco chiudendo con un sonante tre a zero. 

Alla fine un 4-0  finale che premia la Teco Cortemaggiore. Dopo tre giornate la classifica  vede S.Donatese  e Norbello  in testa  a  5  punti  e la Teco  Cortemaggiore   dietro a  una lunghezza.  Nella prossima giornata al palazzetto dello sport di Cortemaggiore saranno ospiti proprio le ragazze del Norbello. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.