Quantcast

Domenica al Pala Banca si gioca a Piacenza – Bologna

Dopo due trasferte consecutive la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ritorna sul campo del Pala Banca domenica 2 dicembre alle ore 18. In programma è la partita valida per la settima giornata di campionato, e avversaria sarà l’Idea Volley 2002 Bologna, società nata quest’anno ma con alle spalle la lunga tradizione del Volley 2002 Forlì.

Più informazioni su

Dopo due trasferte consecutive la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ritorna sul campo del Pala Banca domenica 2 dicembre alle ore 18. In programma è la partita valida per la settima giornata di campionato, e avversaria sarà l’Idea Volley 2002 Bologna, società nata quest’anno ma con alle spalle la lunga tradizione del Volley 2002 Forlì.

In campo avverso troveremo giocatrici ben note al pubblico piacentino, da Federica Stufi a Alessandra Petrucci, da Sofia Arimattei a Daniela Ginanneschi che con la maglia dell’allora Rebecchi Rivergaro fu protagonista di una storica stagione culminata con la Coppa Italia di A2 e la prima promozione in serie A1.

Al momento le avversarie sono ultime in classifica, ma ciò non deve far pensare a una partita facile per le piacentine. Sarà assolutamente d’obbligo che la Rebecchi Nordmeccanica mantenga la giusta determinazione e concentrazione: Bologna è sempre più alla caccia della prima vittoria stagionale, e aver costretto al set di spareggio uno squadrone come il Villa Cortese costituisce un biglietto da visita di tutto rispetto. 

Va anche considerato che Bologna ha da pochi giorni cambiato allenatore, affidando la panchina a quell’Alessandro Beltrami che l’anno scorso ha efficacemente risollevato Chieri da una analoga situazione.

In casa Piacenza quindi non si abbassa la guardia, le giocatrici vogliono mettere definitivamente alle spalle la secca sconfitta di sette giorni fa sul pur difficilissimo campo di Busto Arsizio, e la settimana di preparazione all’incontro si è svolta con la solita intensità e meticolosità, approfittando anche del sempre più completo ritorno alla normale routine di Francesca Ferretti e Flortje Meijners che domenica scorsa hanno già mostrato di essere ormai sulla strada del completo recupero dopo i fastidiosi contrattempi che le hanno a lungo tenute fuori dal campo. Di fronte al pubblico amico Davide Mazzanti avrà dunque a disposizione la rosa completa delle giocatrici.

Si comincia alle ore 18, sotto la direzione dell’arbitro Luca Andreoni che sarà assistito da Andrea Pozzato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.