Quantcast

Volontariato in mostra a palazzo Gotico LE FOTO foto

Entra nel vivo la Festa del volontariato di Piacenza. A palazzo Gotico questa mattina si è tenuta la presentazione di "Volontariamente", progetto presentato dalla scuola media di Vigolzone.

Più informazioni su

Entra nel vivo la Festa del volontariato di Piacenza. A palazzo Gotico questa mattina si è tenuta la presentazione di “Volontariamente”, progetto presentato dalla scuola media di Vigolzone. E’ poi seguito l’intervento di Matteo Schianchi (oggi ricercatore in storia contemporanea con alle spalle una partecipazione agli Europei e ai Mondiali di nuoto con la nazionale di sport disabili) su “Pregiudizi e luoghi comuni sulla disabilità”; coordina Brunello Buonocore (Asp Città di Piacenza); organizzato da Aias Piacenza e Tavolo della Disabilità Adulta del Comune di Piacenza.
Alle ore 15 caffè con i ragazzi del progetto Kamlalaf e proiezione del Diario in Bolivia di Federico Maccagni. Alle 15 e 30 “L’Aids c’è! (… ancora) apri gli occhi, usa la testa… ascolta il cuore”, conversazione animata a cura di Sonia Parodi e Associazione culturale “Crisalidi”. Partecipano Alessandra Donisi (Unità Operativa Malattie Infettive dell’Azienda Usl di Piacenza) e le associazioni di volontariato. Alle 16 e 30 “Via Roma: costruire la fiducia”, tavola rotonda con Letizia Chiappini, Lidia Frazzei e due residenti di via Roma. Modera l’incontro l’avvocato Daniele Lugli, difensore civico regionale. Alle ore 18 presentazione del libro “Venticinque anni dalla parte dei bambini” con aperitivo offerto dall’associazione.
Alle 21, al Palabanca, il concerto di Daniele Ronda, con la partecipazione del gruppo dell’orchestrazione dell’associazione Assofa. Infine domani, 2 dicembre, alle ore 15 flash mob in piazza Cavalli.

Ieri la giornata di apertura (leggi qui)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.