Quantcast

“Al mal gentil”, sabato sul palco del President

In scena al Teatro President il 26 gennaio alle ore 21 la Società Filodrammatica Piacentina che presenta “Al mal gentil”, commedia dialettale di Gian Carlo Andreoli, nell’ambito della rassegna dialettale che quest’anno è dedicata a Maurizio Mosconi e realizzata grazie alla collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano, la Provincia di Piacenza e il Comune di Piacenza. 

In scena al Teatro President il 26 gennaio alle ore 21 la Società Filodrammatica Piacentina che presenta “Al mal gentil”, commedia dialettale di Gian Carlo Andreoli, nell’ambito della rassegna dialettale che quest’anno è dedicata a Maurizio Mosconi e realizzata grazie alla collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano, la Provincia di Piacenza e il Comune di Piacenza. 
 
Lo chiamavano “al mal gentil”, ossia “il male gentile”, i piccoli dolori della puerpera, i malesseri della futura mamma. Nel testo Giancarlo Andreoli ha “rispolverato” il termine e l’ha messo come titolo della sua ultima commedia in dialetto prodotta dalla Società Filodrammatica Piacentina. La commedia ruota attorno alle attese, alle paure e ai dolori di una giovane futura mamma alle prese con le angosce di un parto quasi imminente. Una strampalata “attesa” collettiva che coinvolge il marito, i due genitori, i nonni, una colf, l’ostetrica e il medico. Un quadro casalingo in cui la situazione che si crea diventa l’occasione di buone e sincere risate, con un finale inaspettato.
Personaggi ed interpreti: Titti (Betty Zilocchi), Camillo, marito (Stefano Forlini), Eufemia, madre di Titti (Tiziana Innocenti), Ernesto, padre di Titti (Giorgio Molinaroli), Nice, cameriera (Maria Grazia Barbieri), Savini, ostetrica (Maria Luisa Travaini), Medico (Gian Pietro Taina).
 
La regia è di Gian Carlo Andreoli, gli arredi di scena  sono di Luca Giambelli – Codogno, i costumi di Loredana Vallisa e le luci Gianni Baradini
 Prevendita: Bar ANSPI Via Manfredi 30, Tel. 0523.458215, famigliapiasinteina.pc@gmail.com
Ingresso € 9 dalle ore 20 il giorno dello spettacolo.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.