Atletica, le piacentine Roberto e Manzini oro a Modena nel salto triplo

Ottimi riscontri al 2^ meeting indoor di Modena: Federica Roberto continua la sua progressione cronometrica nei 60 m fermando il crono a 7"86 e rimanendo così in testa nella graduatoria emiliana categoria juniores

Ottimi riscontri al 2^ meeting indoor di Modena: Federica Roberto continua la sua progressione cronometrica nei 60 m fermando il crono a 7″86 e rimanendo così in testa nella graduatoria emiliana categoria juniores. Elisa Caviglia rientra sul piccolo rettilineo di Modena dopo il successo regionale nei 400 metri con 7″93 a soli 3 centesimi dal minimo per i campionati italiani indoor promesse dove comunque Elisa scenderà in pista sia nei 400 metri che nella staffetta 4×1 giro. Cecilia Emmanueli e Federica Coruzzi entrambe all’esordio sulla distanza ottengono 8″78 e 8″95. Lieto rientro alle competizioni di Gianluigi Alario che ritocca il tempo dello scorso anno con 7″23. Marco Cassinari migliora dalla scorsa settimana fino a 7″49 mentre il 400 ostacolista Leonardo Fontana ottiene il personale con 7″69. L’allievo Giovanni Michelotti abbatte il muro dei 9″ con 8″97.

Grandi soddisfazioni dal settore salti: doppio oro per le due tripliste Federica Roberto e Martina Manzini che si aggiudicano la gara sia nel settore Junior sia nelle categorie allieve. Federica Roberto ancora in fase di rodaggio dato dall’enorme miglioramento nella velocità che le causa non pochi problemi nell’assemblaggio del salto così si deve accontentare di 11.63 m, mentre la “piccola” Martina Manzini all’esordio nella categoria allieve dimostra di essere già in grande forma planando a soli 2 centimetri dal personale dello scorso anno: 11.57 m. Sempre nei salti in estensione, ma in lungo Giovanni Michelotti migliora atterrando fino a 5.82 m con buone prospettive di afferrare i 6 metri alle prossime gare. Esordio positivo per Edoardo Fontana anch’esso al primato personale indoor con 3.73 m nel salto con l’asta allievi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.