Benedizione degli animali in S. Dalmazio. LE FOTO foto

In occasione della festa di Sant’Antonio Abate verranno benedetti gli animali, i panini, il sale e l’olio unguento per alleviare il “fuoco di S. Antonio”

Una festa tutta per loro, gli animali che ci accompagnano nella vita di ogni giorno con la loro presenza discreta e carica di affetto. Si è rinnovata ogni anno la festa di San Antonio Abate, a Piacenza, nell’oratorio di S. Dalmazio, in via Mandelli con l’antico rito della benedizione degli animali, dei panini, del sale e dell’olio unguento per alleviare il “fuoco di S. Antonio”. 

Nella galleria fotografica alcuni momenti del rito celebrato da don Gigi Bavagnoli.

Nella chiesetta, sede dell’antica confraternita dello Spirito Santo, dalle 16 alle 18.30 i proprietari di animali hanno ricevuto la benedizione per sé e per le bestiole. A seguire la Messa dedicata al Santo al con la distribuzione dei panini benedetti e il sale, simboli della ricorrenza e l’olio preparato secondo un’antica tradizione e da usarsi come unguento per alleviare le irritazioni della pelle popolarmente definite “fuoco di S. Antonio”. 

QUI TROVI LE FOTO DEL TUO AMICO a quattrozampe. INVIA LA TUA a redazione@piacenzasera.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.