Quantcast

Ciclocross, il 2013 di Tortellotti (Cadeo Carpaneto) inizia con un quarto posto

Nella categoria Allievi, su un percorso veloce si sono sfidati i migliori interpreti della Lombardia e del Piemonte oltre al talento piacentino. La gara si è risolta con distacchi minimi visto il tracciato fluido: a imporsi è stato il veneto Davide Debellis davanti al piemontese Manuel Incardona

Inizia con un buon quarto posto il 2013 di Luca Tortellotti, promettente atleta del Gs Cadeo Carpaneto che si è messo in luce nella gara di ciclocross a Bosisio Parini (Lecco). Nella categoria Allievi, su un percorso veloce si sono sfidati i migliori interpreti della Lombardia e del Piemonte oltre al talento piacentino. La gara si è risolta con distacchi minimi visto il tracciato fluido: a imporsi è stato il veneto Davide Debellis davanti al piemontese Manuel Incardona. Terzo il campione italiano su strada Alessandro Covi che l’ha spuntata nel duello finale con Tortellotti, distanziato di pochissimo. Avvincente anche la gara Open, dove Pietro Santini ha prevalso al fotofinish su Alex Flavio Longhi.

Per l’atleta piacentino, il prossimo e ultimo appuntamento è previsto nel week end a Vittorio Veneto (Treviso) con i campionati italiani di ciclocross, dove Luca duellerà nella categoria Allievi con avversari di grande spessore (su tutti Folcarelli, Debellis e Bassani). Indipendentemente da come andrà la corsa tricolore della categoria Allievi, per Tortellotti si chiuderà un inverno ricco di soddisfazioni e di vittorie, dove spiccano quelle del Challenge Emilia Romagna e del titolo regionale Allievi ciclocross centrato a Serramazzoni, in provincia di Modena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.