Giovedì 17 benedizione degli animali nell’oratorio di S. Dalmazio

In occasione della festa di Sant'Antonio Abate verranno benedetti gli animali, i panini, il sale e l’olio unguento per alleviare il “fuoco di S. Antonio”

Giovedì 17 gennaio, festa di San Antonio Abate, a Piacenza, nell’oratorio di S. Dalmazio, in via Mandelli si ripeterà l’antico rito della benedizione degli animali, dei panini, del sale e dell’olio unguento per alleviare il “fuoco di S. Antonio”.

Nella chiesetta, sede dell’antica confraternita dello Spirito Santo, dalle 16 alle 18.30 i proprietari di animali potranno ricevere la benedizione per sé e per le bestiole. Seguirà la Messa dedicata al Santo al termine della quale saranno distribuiti i panini benedetti e il sale, simboli della ricorrenza e l’olio preparato secondo un’antica tradizione e da usarsi come unguento per alleviare le irritazioni della pelle popolarmente definite “fuoco di S. Antonio”. Al termine della Messa potranno essere benedetti anche animali di grossa taglia rimasti fuori dalla chiesa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.