Quantcast

Improvvisazione teatrale, al Trieste 34 arrivano i Bugiardini

Terzo appuntamento della rassegna di Improvvisazione teatrale di Trieste 34, Sabato 19 gennaio alle ore 21,15  da Roma arriva la compagnia “I Bugiardini” con lo spettacolo “The Castagna Esperience”

Più informazioni su

Terzo appuntamento della rassegna di Improvvisazione teatrale di Trieste 34, Sabato 19 gennaio alle ore 21,15  da Roma arriva la compagnia “I Bugiardini” con lo spettacolo “The Castagna Esperience”
 
Lo spettacolo
Una serata che va oltre il semplice spettacolo. L’opportunità di vivere un’esperienza nuova, completa ed esclusiva. Sul palco un uomo con la sua vita, le sue storie e senza flitri. Una parola farà iniziare il suo e il vostro viaggio. Un viaggio che nascerà sul momento muovendosi tra i ricordi, le speranze e gli aneddoti, assolutamente autentici, di un’esistenza straordinariamente normale e normalmente straordinaria al tempo stesso. Nessuna finzione scenica. Un flusso, giocato sui diversi registri che solo la vita sa offrire, di frammenti che riemergono da angoli, ora recenti ora remoti, della memoria del protagonista. Da qui, un gioco di libere associazioni farà nascere altre storie, questa volta completamente improvvisate dagli altri attori in scena. Una finestra che si apre sullo sterminato universo degli altri mondi possibili. La maniera di esplorare e conoscere altre storie, altre vite, altre opportunità. Un intreccio e un alternarsi di situazioni nelle quali realtà e finzione si fondono e confondono. Uno specchio in grado di riflettere, in maniera ora diretta ora deformata, i diversi aspetti della vita. Dal tragico al comico, dall’estasi al tormento, dal logico all’assurdo. Una trama fitta, dai vari significati possibili, ma con un unico protagonista certo: il Castagna, il suo mondo, la sua vita.
 
I Bugiardini 
BUGIARDINI sono una giovane compagnia teatrale specializzata in spettacoli di improvvisazione. Ad ogni spettacolo de I BUGIARDINI loro non sanno cosa faranno e voi non avete idea di cosa vedrete, esponendovi ad imprevedibili effetti collaterali. Ciononostante, si consiglia l’assunzione costante de I BUGIARDINI perché l’improvvisazione, l’ascolto, il vaneggiare e il raccontare storie ha essenzialmente un valore terapeutico-farmacologico,per il pubblico e per gli attori stessi che, improvvisando, non sanno mai dove potrà portarli la storia che stanno rappresentando. L’antichissimo principio attivo dell’umorismo, già arcinoto dai primordi per la terapia dell’umore, della sciatalgia, del raffreddore e per l’eliminazione radicale di calli e duroni, è presente in tutti i farmaci de I BUGIARDINI : nella forma demenziale della risatina in quella catartica dell’azione drammatica e nella nuova formulazione O.G.M. (Ogni Giorno Mutante) dell’ improvvisazione teatrale. Già citate nella Poetica e nelle opere esoteriche di Aristotele, poi tramandate dalla medicina popolare di guaritori e sciamani, guitti e buffoni, tali sostanze sono state riscoperte e testate dai nostri esperti in forme enzimatiche nuove. E’ possibile acquistarle sottoforma di short-pillole da 2-8 minuti o middle-confetti da mezz’ora o più. Confezionati in vari ed originali modi, i prodotti de I BUGIARDINI sono assai indicati per teatri, locali, feste e tutto ciò che aiuta a combattere il logorio della vita moderna a supporto del Cynar, ormai ampiamente sostituito dall’elisir Liquifava.
 
Sabato 19 e Domenica 20 Gennaio
Stage di improvvisazione teatrale con “I BUGIARDINI” – 
IL FALLITO E IL CAMPIONE
Scoprire dai propri fallimenti il modo di diventare campioni
 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.