Quantcast

La prostituta lo “abbraccia” e spariscono 300 euro

Abbracciato e derubato da una prostituta. Vittima un 50enne autotrasportatore rumeno che ieri sera poco prima delle 20.30 si è fermato con il proprio tir lungo via dell’Artigianato. Alla polizia l’uomo ha raccontato di essere sceso dal mezzo pesante per gettare della spazzatura quando è stato avvicinato da una giovane prostituta che ha tentato un approccio iniziando ad abbracciarlo e toccarlo. 

Più informazioni su

Abbracciato e derubato da una prostituta. Vittima un 50enne autotrasportatore rumeno che ieri sera poco prima delle 20.30 si è fermato con il proprio tir lungo via dell’Artigianato. Alla polizia l’uomo ha raccontato di essere sceso dal mezzo pesante per gettare della spazzatura quando è stato avvicinato da una giovane prostituta che ha tentato un approccio iniziando ad abbracciarlo e toccarlo. L’autotrasportatore ha respinto energicamente la ragazza che si è allontanata: poco dopo ha scoperto che i soldi che teneva in una tasca dei pantaloni, circa 300 euro in contanti, erano spariti. Ha così avvertito la polizia, giunta sul posto con le volanti. Della ragazza però non c’era più traccia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.