La storia del teatro in un ciclo di incontri alla Filo

Otto incontri sulla storia del teatro in programma dal 9 gennaio al 20 marzo. E’ la nuova proposta della Società Filodrammatica Piacentina per quanto riguarda l’attività didattica. Il ciclo di appuntamenti, denominato "Il teatro in tasca", si terrà di mercoledì alle 21 presso la sede della Filo

Otto incontri sulla storia del teatro in programma dal 9 gennaio al 20 marzo. E’ la nuova proposta della Società Filodrammatica Piacentina per quanto riguarda l’attività didattica. Il ciclo di appuntamenti, denominato “Il teatro in tasca”, si terrà di mercoledì alle 21 presso la sede della Filo (via San Siro 9, Piacenza) e sarà tenuto da Chiara Merli, esperta di comunicazione; rappresenterà un’occasione piacevole per fare una passeggiata nella storia della pratica scenica dall’antichità ad oggi e farsi un’idea su temi, autori, correnti, artisti (con l’ausilio anche multimediale di foto, video e quant’altro) che hanno rappresentato punti di snodo nella storia della drammaturgia e dello spettacolo.


Il programma degli incontri

9 gennaio 2013
Le origini del teatro:
dall’antica Grecia al Medioevo

16 gennaio
La rinascita dello spettacolo:
la Commedia dell’Arte

23 gennaio
Il grande secolo del teatro.
Da Shakespeare a Molière

30 gennaio
Goldoni e la riforma del teatro

13 febbraio
Il teatro del Lumi
e la scena del Romanticismo

27 febbraio
Il Naturalismo a teatro e l’Ottocento italiano.
Ibsen, Strindberg, Cechov e il teatro del Grande Attore

13 marzo
Il Novecento in Europa:
dalla nascita della regia al teatro di sperimentazione

20 marzo
Il Novecento in Italia: da Pirandello a Carmelo Bene

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.