Rotary Fiorenzuola, torna il “Premio della Bontà”

Verrà assegnato alla persona che "abbia compiuto significativi ed esemplari atti di bontà, di  solidarietà, di abnegazione e d’amore verso il prossimo e/o associazioni  giovanili che abbiano progettato e realizzato un intervento di solidarietà e volontariato"

Più informazioni su

Il  Rotary Club Fiorenzuola d’Arda nell’ambito dei propri compiti istituzionali di “servizio” ha bandito per il settimo anno il concorso “Premio Rotary alla Bontà” che verrà assegnato alla persona, uomo o donna residente in provincia di Piacenza di età non superiore a 25 anni, che “abbia compiuto significativi ed esemplari atti di bontà, di
solidarietà, di abnegazione e d’amore verso il prossimo e/o associazioni  giovanili che abbiano progettato e realizzato un intervento di solidarietà e volontariato”.

La segnalazione deve avvenire entro il 31 Marzo 2013 con una motivata relazione scritta del fatto o dei fatti, la data, il luogo, l’esatta indicazione delle generalità della persona e/o associazione, indirizzo, numero di telefono ed eventualmente posta elettronica e deve essere indirizzata direttamente alla sede del Club via posta o via mail e precisamente:
ROTARY CLUB FIORENZUOLA D’ARDA, Ristorante La Scottina Strada Riglio Cadeo  
29012 CADEO (Piacenza)
mail: premiorotarybonta@katamail.com

Il Premio sarà assegnato dopo una attenta valutazione delle segnalazioni pervenute da parte di una apposita commissione composta dal Presidente del Club           Domenico Compagnini, dal Presidente della Commissione Premio Rotary alla Bontà Paolo Orsi, dal fondatore del Premio Rotary alla Bontà Luigi Mori, da Claudio Mazzari e da Antonio Giustiniani

Il Premio sarà conferito nella serata del 13 Aprile 2013 alle ore 21, nell’intervallo della commedia di Andrea Bacchetti : ….Il mio Bach presso il Teatro Verdi di Fiorenzuola d’Arda alla presenza di  tutte le Autorità rotariane ed istituzionali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.