Sabato torna il dialetto al President con la Familia Bubieza

In scena la Familia Bubieiza che presenta “Articolo quinto”, una commedia dialettale in tre atti in tre atti di Ugo Palmerini, tratta e tradotta dal repertorio di Gilberto Govi, con la regia di Maurizio Alpegiani e rammentatrice Maria Grazia Cella

Più informazioni su

Sabato 5 gennaio alle ore 21 torna per il nuovo anno la rassegna dialettale al Teatro President.
In scena la Familia Bubieiza che presenta “Articolo quinto”, una commedia dialettale in tre atti in tre atti di Ugo Palmerini, tratta e tradotta dal repertorio di Gilberto Govi, con la regia di Maurizio Alpegiani e rammentatrice Maria Grazia Cella.

La commedia è inserita nel programma della rassegna dialettale, dedicata a Maurizio Mosconi, indimenticato attore e regista dialettale, grazie alla collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano, la Provincia di Piacenza e il Comune di Piacenza. 

La commedia è realizzata in collaborazione con l’Associazione William Bottigelli e il ricavato sarà
devoluto a favore della Associazione Mamme della Speranza.
Rassegna realizzata grazie alla collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano, la Provincia di Piacenza e il Comune di Piacenza.
Una “classica” commedia del repertorio goviano, come sempre esilarante e “senza tempo”, perché accanto alla tradizione del dialetto, figurano personaggi briosi e le situazioni che vivono sono ancor oggi possibili.

La trama coinvolge un impiegato comunale sposato con Camilla (una vedova con una figlia, Ofelia). Quando la cugina Gemma, sposata con Giacinto, merciaio balbuziente e gelosissimo sia della moglie che della figlia Lina, gli chiede di affittare una camera al giovane Vittorio, si trova tra l’incudine e il martello.
Tra la moglie, che stravede per la figlia, e la cognata Cecilia, che vive in famiglia, nascono dei contrasti che portano a frequenti discussioni, le due donne si sentono di una casta superiore e insultano in tutti i modi il povero Tommaso. Questi giocando d’astuzia riesce sempre a controbilanciare le pretese delle due donne. Divertenti sono il personaggio di Giacinto e le battute tra Tommaso e Vittorio. Un finale spumeggiante risolverà tutti i contrasti.

Personaggi ed interpreti: Tomaso Badani (Gigi Bertacchi), Camilla (Sandra Mazzari), Ofelia (Barbara Carminati), Cecilia (Clara Giafusti), Giacinto (Maurizio Alpegiani), Gemma (Luisella Zanlunghi), Lina (Roberta Scaglia), Vittorio (Andrea Bernardi), Piron (Giancarlo Repetti).
Prevendita: Bar ANSPI Via Manfredi, 30 Tel. 0523.458215, famigliapiasinteina.pc@gmail.com
Ingresso € 9 dalle ore 20 il giorno dello spettacolo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.