Quantcast

Tenta il suicido a Sarmato. Salvata dai carabinieri

È stato il tempestivo intervento dei carabinieri a salvare una ragazza di 34 anni che aveva deciso di togliersi la vita. Il fatto è accaduto a Sarmato. Ad allertare i militari è stato un amico della giovane allarmato da un sms con il quale la 34enne, di origine cubana, gli annunciava l'intenzione di farla finita.

Più informazioni su

È stato il tempestivo intervento dei carabinieri a salvare una ragazza di 34 anni che aveva deciso di togliersi la vita. Il fatto è accaduto a Sarmato. Ad allertare i militari è stato un amico della giovane allarmato da un sms con il quale la 34enne, di origine cubana, gli annunciava l’intenzione di farla finita.
 
Raggiunta la sua abitazione e non avendo ricevuto risposta al citofono, i carabinieri riuscivano ad entrare all’interno dove trovavano la ragazza distesa sul letto in stato di incoscienza: vicino aveva medicinali insieme ad una bottiglia di candeggina ed una di viakal.Tempestivamente soccorsa dai sanitari del 118, veniva trasportata all’ospedale di Castelsangiovanni dove al momento si trova ricoverata. Non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.