Quantcast

Volley B2, Isola della Scala felice per la Canottieri Ongina

I gialloneri di Bruni danno continuità all’impresa contro Segrate battendo 3-0 in trasferta i veronesi e rimanendo nel vivo della zona play off

Più informazioni su

Continua l’ottimo avvio di 2013 per la Canottieri Ongina, che dopo l’impresa casalinga contro Segrate concede il bis espugnando in tre set il campo veronese dell’Agricola Duemila Isola della Scala. Non conosce intoppi, insomma, il motore della formazione di Bruni, che ha evitato l’insidia dei cali di concentrazione sul campo del pericolante avversario, invischiato nella zona salvezza. E’ bastata un’ora e un quarto anche per spazzare il possibile dubbio sulla ricarica delle energie mentali e fisiche dopo la maratona di sabato scorso contro Segrate. Trascinata dall’opposto Boniotti, dal centrale Merli e dallo schiacciatore Botti, la Canottieri Ongina non ha lasciato scampo all’avversario. In battuta, i tanti errori sono stati compensati da otto ace, mentre la ricezione eccellente (80 per cento) ha aiutato l’attacco, che ha chiuso con un buon 49 per cento. Discreto anche il muro (sei punti), per una prova complessivamente armonica e positiva. La cronaca del match ha regalato poche emozioni: nei primi due set i gialloneri monticellesi hanno dettato legge, controllando molto bene l’attacco avversario e mostrando una capacità di gran lunga superiore nel metter giù i palloni. Nel terzo set l’isola della Scala è cresciuta esponenzialmente nel cambiopalla, ma la Canottieri Ongina non si è scomposta e con l’aiuto della battuta ha dormito sonni tranquilli, chiudendo set (25-19) e incontro.
Sabato alle 21 a Monticelli la formazione di Bruni sfiderà il Viadana in un incontro ad alta densità di ex.

AGRICOLA DUEMILA ISOLA DELLA SCALA-CANOTTIERI ONGINA 0-3
(19-25, 13-25, 19-25)
ISOLA DELLA SCALA: Conti 6, Ferrari 6, Roncari 3, Fortuna 2, Bonavita, Zanella 11,Totolo (L), Resta, De Togni, Quinto 1. N.e.Bissoli, Scappini. All.: Guaresi
CANOTTIERI ONGINA: Merli 8, Giumelli 5, Botti 12, Bozzoni 3, Boniotti 22, Codeluppi 6, Tencati (L), Manfredi, Savi, Fortini. N.e.: Tanzi, De Biasi. All.: Bruni, vice Volpari
ARBITRI: Tosato e Danieli
NOTE: Durata set: 25’, 22’, 27’ per un totale di 1 ora e 14 minuti di gioco
Isola della Scala: battute sbagliate 6, ace 1, ricezione positiva 63 per cento, attacco 37 per cento, muri 3, errori 19
Canottieri Ongina: battute sbagliate 14, ace 8, ricezione positiva 80 per cento, attacco 49 per cento, muri 6, errori 21

Nella foto, l’opposto della Canottieri Ongina Andrea Boniotti

Ufficio stampa Canottieri Ongina Volley

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.