Quantcast

Volontari Croce Bianca, al via il corso di formazione foto

Ieri sera, 7 gennaio hanno preso il via i nuovi corsi di formazione della Pubblica Assistenza Croce Bianca Piacenza: oltre 115 le presenze tra cui molti giovani

Più informazioni su

Ieri sera, 7 gennaio hanno preso il via i nuovi corsi di formazione della Pubblica Assistenza Croce Bianca Piacenza: oltre 115 le presenze tra cui molti giovani. L’intento dei corsi è quello di reclutare volontari, offrendo in cambio un corso di primo soccorso e la conoscenza della realtà di Croce Bianca, la durata è di circa due mesi, con un impegno di 1 o 2 sere alla settimana, al termine del quale la permanenza non è vincolante.

Paolo Rebecchi, nella sua qualità di Responsabile dei Servizi di Soccorso dell’associazione, ha presentato i cinque “moduli” dei corsi che gli aspiranti potranno intraprendere, che sono:

Operatore di centrale e di protezione civile;
Soccorritore ;
Autista mezzi di emergenza;
Autista per trasporto ordinario;
Operatore di Unità Cinofila.

Durante tutta la serata ha rimarcato che il corso si propone di formare i volontari che oltre a emergenza e urgenza devono credere nella solidarietà. Il Presidente Giancarlo Carrara ha salutato i partecipanti precisando che “ad un certo punto si comprende la necessità di fare solidarietà – ed ha proseguito – La città ha bisogno di voi, siete il pericardio della società, quella membrana che avvolge il “cuore” della nostra città”.

Sono stati presentati tutti gli istruttori che accompagneranno i volontari lungo il loro percorso:

A.Negri
A.Grana
F.Giovanelli
M.Fermi
G.Monfreda
C.Stragliati
G.Raimondi
S.Costa
L.Ruggeri
M. La Grotteria

Le iscrizioni proseguiranno fino al 31 Gennaio e sono gratuite e non vincolanti, possono essere fatte sul sito (www.crocebiancapc.org) oppure direttamente presso la sede in Via Emilia Parmense 19 a Piacenza o al telefono allo 0523.614422.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.