Quantcast

Concorso Parco della Mura, venerdì la premiazione dei vincitori foto

Presso lo Spazio Mostre di Palazzo Farnese è ancora visitabile – sino a mercoledì 20 febbraio – l’esposizione che riunisce tutti i progetti presentati per il concorso: la rassegna è aperta al pubblico dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13, nonché dalle 15 alle 18 nei pomeriggi di venerdì, sabato e domenica

Si terrà venerdì 15 febbraio, alle 17, nella Cappella Ducale di Palazzo Farnese, la premiazione dei progetti vincitori del concorso di idee per la valorizzazione del Parco delle Mura, promosso dall’Amministrazione comunale con il sostegno della Regione Emilia Romagna. Nell’occasione saranno consegnati i riconoscimenti agli autori dei lavori classificatisi ai primi tre posti, pari rispettivamente a 20 mila, 13 mila e 7 mila euro.

La cordata vincitrice è costituita dal raggruppamento temporaneo di professionisti guidato da Carmela Andriani (Roma) e composto da Joao Antonio Ribeiro Ferreira Nunes, Carlos Manuel Ribas da Silva, Cecilia Anselmi, Chiara Maria Amalia Bertoli, Juan Carlos Dall’Asta Gutierrez, Vito Fortini, Vito Marco Marinaccio e Juan Ignacio Zolilo Sanchez. Il secondo premio è stato attribuito al raggruppamento temporaneo di professionisti formato dalla capogruppo Francesca Schepis (Messina), da Giovanna Falzone e Maria Rita Udardi, mentre al terzo posto si è classificato il romano Massimo Valente.

Presso lo Spazio Mostre di Palazzo Farnese è ancora visitabile – sino a mercoledì 20 febbraio – l’esposizione che riunisce tutti i progetti presentati per il concorso: la rassegna è aperta al pubblico dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13, nonché dalle 15 alle 18 nei pomeriggi di venerdì, sabato e domenica.

Parco delle mura: 1° classificato il progetto del team dell’architetto romano Andriani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.