Quantcast

Il fallimento del Piacenza Calcio in una tesi di laurea

"Povero Piace" finisce così in bibliografia. Il primo libro edito dalla nostra cooperativa Codex10 e scritto dal collega Giacomo Spotti ottiene così una nuova visibilità

Più informazioni su

Tra un mese (22 marzo 2012) sarà passato esattamente un anno da quando il Tribunale di Piacenza decretò il fallimento del Piacenza Calcio, logica conseguenze all’incapacità del club biancorosso di far fronte a tutte le richieste dei creditori e ai numerosi debiti che che nel giro di poco tempo investirono la società. Sembra passata un’eternità, l’idea del Piace sta riprendendo forma sotto il progetto Lupa Piacenza, ma il fallimento della società nei giorni scorsi è diventato anche una tesi di laurea, scritta da Alessandra Bissi, giovane neolaureata in Giurisprudenza all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza. In bibliografia finisce così anche “Povero Piace”, primo libro edito dalla nostra cooperativa Codex10 e scritto dal collega Giacomo Spotti.

LEGGI L’ARTICOLO su SportPiacenza.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.