Quantcast

Il verdetto del Bettinardi: Nappi, Ronzani, Dynamic Trio e Five Coast in finale foto

Quattro progetti molto diversi tra loro, accomunati da un’eccelsa capacità tecnica e da un’orginalità sorprendente. Il livello notevole delle proposte musicali ha infatti reso arduo come mai in precedenza il compito della giuria, presieduta dal maestro Giuseppe Parmigiani

Più informazioni su

E’ giunta l’ora del verdetto per la Sezione Gruppi del Concorso Nazionale “Chicco Bettinardi” – Nuovi Talenti del Jazz Italiano, giunto alla decima edizione e abbinato alla manifestazione Piacenza Jazz Fest 2013, oltre che patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. A darsi battaglia nella finalissima prevista per il 15 marzo al circolo culturale Milestone di via Emilia Parmense saranno, in rigoroso ordine alfabetico, Dynamic Trio, Enrico Ronzani Trio, Five Coast e Marco Nappi Trio. Quattro progetti molto diversi tra loro, accomunati da un’eccelsa capacità tecnica e da un’orginalità sorprendente. Il livello notevole delle proposte musicali ha infatti reso arduo come mai in precedenza il compito della giuria, presieduta dal maestro Giuseppe Parmigiani, saxofonista, compositore e arrangiatore, affiancato da Giuseppe “Jody” Borea, esperto SIdMA – Società Italiana di Musicologia Afroamericana, Fabio Bianchi, collaboratore del quotidiano “Libertà” di Piacenza e da Paolo Menzani, redattore del nostro quotidiano online.

Vanno in finale a braccetto pertanto i due gruppi protagonisti dell’ultima semifinale di venerdì scorso, vale a dire il Dynamic Trio di Eboli (Salerno), classico trio composto da Marco De Gennaro al pianoforte, Francesco Galatro al contrabbasso e Stefano De Rosa alla batteria e i Five Coast, curioso emsamble formato da elementi provenienti da tutta Italia: Nazzareno Brischetto alla tromba, Michele Tino al sax alto, Roberto De Nittis al pianoforte, Glauco Benedetti al basso tuba e Diego Pozzan alla batteria. Colonna sonora ideale per un film d’azione metropolitano i primi, ipotetico accompagnamento di un divertente road movie attraverso il nostro paese i secondi.

La formazione campana, che si è aggiudicata per pochi voti l’ambito premio del pubblico della terza serata, si è rivelata un’autentica esplosione di energia, grazie ad un sound molto caldo e latino, alle continue accelerazioni e variazioni di ritmo. Gli apprezzati virtuosismi strumentali di De Gennaro e del bravissimo Galatro, eseguiti con il massimo trasporto, hanno coinvolto e travolto un pubblico numeroso e attento: eseguiti gli originali Giù al Sud e Desiderio segreto e gli standard I’ll remember april e Jump monk di Charles Mingus.

Ad occupare tutto il palco del Milestone sono stati poi i Five Coast, quintetto originale e funambolico caratterizzato dallo splendido suono del basso-tuba di Benedetti: seminascosto nell’oscurità dalla frontline formata da tromba e sax, il maestoso strumento fiato avrebbe potuto tranquillamente essere scambiato per un basso a corde. La ricchezza e la varietà dei suoni, l’alternanza di episodi delicati e onirici con brani più ritmati, ha convinto pubblico e giuria: la leggiadra Angela del cantatuore Luigi Tenco è stata preceduta dagli originali Zoe e Five Coast e seguita in chiusura dallo standard All The Things You Are di Jerome Kern.    

Appuntamento dunque per la finale del 15 marzo al Milestone, alla presenza di una Giuria allargata, presieduta dal saxofonista Tino Tracanna. In palio un premio di 1.500 euro, oltre a un ingaggio al “Piacenza Jazz Fest 2014” e al “Premio Libertà”; al secondo classificato andranno 800 euro. I vincitori saranno, inoltre, segnalati su prestigiose riviste di settore. Novità di quest’anno, a suggellare il successo della decima edizione, una raccolta delle migliori proposte musicali originali dei gruppi in gara, che verrà prodotta e distribuita dall’etichetta specializzata Level 49.

I gruppi finalisti:

DYNAMIC TRIO (Eboli – SA)
Marco De Gennaro (pianoforte)
Francesco Galatro (contrabbasso)
Stefano De Rosa (batteria)

ENRICO RONZANI TRIO (Faenza – RA)
Enrico Ronzani (pianoforte)
Henrique Molinario (contrabbasso)
Giacomo Scheda (batteria)

FIVE COAST (Foggia)
Nazzareno Brischetto (tromba)
Michele Tino (sax alto)
Roberto De Nittis (pianoforte)
Glauco Benedetti (basso tuba)
Diego Pozzan (batteria)

MARIO NAPPI TRIO (Napoli)
Mario Nappi (pianoforte)
Corrado Cirillo (contrabbasso)
Luca Mignano (batteria)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.