Quantcast

“Mi scusi, questi oggetti sono suoi?” E intanto la derubano

La neve non ha fermato i ladri, in azione ieri sera poco dopo le 20, in via Guglielmo da Saliceto a Piacenza. Vittima un'anziana di quasi 90 anni, alla quale un uomo alto un metro e ottantacinque, vestito di scuro, con un cappello con visiera, simile a quelli in dotazione alle forze dell'ordine, ha suonato al campanello, chiedendo di poter entrare e mostrare alcuni oggetti di argenteria, sostenendo che fossero di proprietà della donna.

Più informazioni su

La neve non ha fermato i ladri, in azione ieri sera poco dopo le 20, in via Guglielmo da Saliceto a Piacenza. Vittima un’anziana di quasi 90 anni, alla quale un uomo alto un metro e ottantacinque, vestito di scuro, con un cappello con visiera, simile a quelli in dotazione alle forze dell’ordine, ha suonato al campanello, chiedendo di poter entrare e mostrare alcuni oggetti di argenteria, sostenendo che fossero di proprietà della donna. Ma la nonnina non c’è cascata e, dopo aver controllato bene chi fosse a disturbarla dalla finestra di fianco alla porta, non solo si è rifiutata di aprire ma ha anche minacciato di chiamare la nipote. L’uomo si è poi allontanato e la signora ha ugualmente contattato la nipote. 
Ma tanta prontezza di riflessi non è stata sufficiente: in realtà l’uomo alla porta serviva solo per distrarre la donna, mentre un complice si è introdotto nel salotto, forzando una finestra. Bottino del furto alcuni candelabri d’argento, infilati nelle fodere del divano a mo’ di sacchi. Un raid limitato al solo salotto, perché le altre stanze erano chiuse a chiave. alla nonnina e alla nipote non è toccato altro che chiamare la polizia e denunciare l’accaduto. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.