Nuoto, 8 medaglie per la Vitto ai Regionali. Argento per Tinelli (Fiorenzuola) foto

Mattatrice, ancora una volta, Alessia Ruggi salita per ben due volte sul primo gradino del podio; la giovane campionessa tricolore ha infatti vinto il titolo regionale della categoria Ragazze ’99 sia nei 200 misti.

Anche nella prima parte dei Campionati Regionali di nuoto, svoltisi nei giorni scorsi a Milano e a Desenzano del Garda,  la Vittorino da Feltre recita un ruolo da protagonista. La squadra guidata da Gianni Ponzanibbio, infatti, vira la boa a metà manifestazione con un bottino di tre medaglie d’oro – per altrettanti titoli regionali – tre d’argento e due di bronzo.

Mattatrice, ancora una volta, Alessia Ruggi salita per ben due volte sul primo gradino del podio; la giovane campionessa tricolore ha infatti vinto il titolo regionale della categoria Ragazze ’99 sia nei 200 misti, con un crono di 2’20”,03, sia nei 50 stile libero con il tempo di 27”,15. Medaglia d’oro e meritato titolo regionale anche per Angelica Varesi, vincitrice dei 50 stile libero Junior ’98 con l’eccezionale crono di 26”,25 che oltre a rappresentare il nuovo record provinciale (il precedente era stato firmato dalla Mancin nel 1999), garantisce ad Angelica anche la qualificazione agli Italiani Assoluti. Un argento ed un bronzo, invece, per Camilla Tinelli: Camilla si è infatti classificata seconda nei 200 misti alle spalle di Alessia Ruggi (2’22”,54 il suo tempo) e terza nella gara dei 400 stile libero con un crono di 4’26”,02. Medaglia d’argento anche per la staffetta 4 x 200 stile libero Ragazze con Camilla Tinelli, Giulia Verona, Francesca Bertolotti e Alessia Ruggi (8’38”,51 il tempo finale) e un altro argento anche per Giulia Verona, seconda nei 100 rana Ragazze ’99 grazie ad un crono di 1’11”,17 che le ha permesso di migliorare il suo precedente record provinciale. Completa il medagliere biancorosso la medaglia di bronzo vinta da Leonardo Bricchi (Ragazzi ’99) nei 50 stile libero con il tempo di 25”,55. Podio soltanto sfiorato, invece, per Samantha Pizzetti, quarta negli 800 stile libero Junior, e per Chiara Currelli, quarta nei 200 farfalla.

Titolo di campione regionale anche per Giacomo Carini e Lorenzo Zangrandi, atleti piacentini tesserati per la DDS Milano ma allenati dallo staff tecnico della Vittorino. Zangrandi ha vinto l’oro nei 1.500 stile libero Ragazzi ’97 firmando, con 15’51”,85 il nuovo record provinciale, ma anche l’argento nei 400 stile libero (4’02”,19). Carini ha vinto il titolo regionale dei 200 farfalla con un crono di 2’03”,71 stabilendo il nuovo primato provinciale Ragazzi, e la medaglia di bronzo nei 200 misti (2’09”,19). Lorenzo a Giacomo hanno anche vinto l’argento, con i compagni Scicchitani e Vergani, nella staffetta 4 x 200 stile libero.  La seconda parte dei Campionati Regionali si svolgerà il prossimo fine settimana.


A Desenzano argento per Tinelli (Fiorenzuola Nuoto)

Ottimo risultato a Desenzano anche per Tommaso Tinelli (Fiorenzuola Nuoto), medaglia d’argento nei 400 stile libero categoria cadetti, secondo dietro all’olimpionico Maestri.Tinelli, con il tempo di 3.58.79 ha conquistato la qualificazione per gli Italiani. Buone anche le prestazioni di Andrea Bernardini, (28.04) e di Riccardo Marenghi,(28.40), entrambi ottavi nella loro categoria. Ha partecipato anche Mattia Nannetti nei 200 farfalla. Molta soddisfazione quindi per i Dirigenti del Fiorenzuola Nuoto ,che per la prima volta vedono un loro atleta salire sul podio dei Campionati regionali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.