Quantcast

Seconda vittoria consecutiva per il Bakery Basket contro Corno 89 – 61

Si gioca al Palanguissola, nonostante il maltempo che imperversa, la 22^ giornata di campionato contro Corno di Rosazzo. Recuperato capitan Giudici dal problema muscolare che lo aveva tenuto fermo nella partita precedente, coach Coppeta lo schiera in quintetto insieme ai fratelli Garofalo, Paleari e Gennari. Indisponibili invece per problemi fisici sia Bonaiuti che Furlanetto.

Più informazioni su

Si gioca al Palanguissola, nonostante il maltempo che imperversa, la 22^ giornata di campionato contro Corno di Rosazzo. Recuperato capitan Giudici dal problema muscolare che lo aveva tenuto fermo nella partita precedente, coach Coppeta lo schiera in quintetto insieme ai fratelli Garofalo, Paleari e Gennari. Indisponibili invece per problemi fisici sia Bonaiuti che Furlanetto.
I primi 3 minuti sono favorevoli agli ospiti, avanti sul 4-9, ma è Piacenza a prendere in mano le redini dell’incontro con il primo vantaggio al 5′. Da qui i biancorossi riusciranno a spingersi anche sul +9, ridotto a +7 sul finire del primo quarto: 24-17 al primo intervallo breve.
Il secondo parziale è ben controllato da Piacenza, che riesce a portarsi anche sul +16, rallentando un po’ il ritmo nel finale e permettendo così agli ospiti di ricucire in parte lo svantaggio: alla fine del secondo quarto il punteggio è 44-33. In luce un efficientissimo Alessandro Garofalo, miglior realizzatore al 20′ con 14 punti personali.
Al rientro dagli spogliatoi Corno di Rosazzo riduce lo scarto sotto la doppia cifra, ma una tripla allo scadere dei 24″ da parte di Giudici lancia un parziale di 11-0 per i piacentini che risulterà decisivo: da qui gli ospiti non riusciranno più a tornare a contatto. Si chiude il terzo quarto sul 69-50. Negli ultimi 10′ ampi spazi per i giovani, tra i quali si mette in evidenza un Devil Medizza ispiratissimo: sono suoi i primi 7 punti nel quarto. A fine partita saranno 19 i suoi punti, miglior realizzatore e migliore per valutazione. Spazio anche per il giovanissimo Elia Villani negli ultimi 2 minuti di partita. 
Il risultato finale è 89-61, Piacenza conquista la seconda vittoria consecutiva, raggiunge Corno di Rosazzo in classifica e si prepara ad affrontare il CUS Torino Domenica 3 Marzo alle ore 18 al Pala Ruffini.
 
Il minibasket day, previsto durante l’intervallo della partita, è stato rinviato a causa del maltempo. La nuova data verrà comunicata non appena sarà stata decisa.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.