Quantcast

Truffe di finti carabinieri e poliziotti: “Avvisare subito le forze dell’ordine”

E’ l’appello rivolto a tutti i cittadini da questura, carabinieri e guardia di Finanza dopo i recenti casi di cronaca che hanno visto truffatori spacciarsi in città per appartenenti alle forze di polizia

“In caso di truffa chiamare prontamente le forze dell’ordine”. E’ l’appello rivolto a tutti i cittadini da questura, carabinieri e guardia di Finanza dopo i recenti casi di cronaca che hanno visto truffatori spacciarsi in città per appartenenti alle forze di polizia. “Si sollecita la cittadinanza – si legge in un comunicato stampa – a telefonare prontamente ai numeri 113, 112 e 117 al fine di smascherare gli autori di analoghi episodi”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.