Quantcast

Anche nelle piazze piacentine la gardenia contro la sclerosi multipla

Anche quest’anno in 3.000 piazze italiane sarà possibile sostenere la ricerca scientifica ed aiutare le donne. L’invito è molto semplice e diretto: per l’8 marzo regala una pianta di gardenia, il simbolo della solidarietà, con il messaggio dalle donne per le donne: insieme per vincere la sclerosi multipla

Più informazioni su

Anche quest’anno in 3.000 piazze italiane sarà possibile sostenere la ricerca scientifica ed aiutare le donne, le più colpite da sclerosi multipla. L’invito è molto semplice e diretto: per l’8 marzo regala una pianta di gardenia, il simbolo della solidarietà, con il messaggio dalle donne per le donne: insieme per vincere la sclerosi multipla.

I fondi raccolti con la Gardenia dell’AISM contribuiranno a potenziare l’impegno dell’Associazione nello studio della causa della malattia e nella ricerca di una cura risolutiva, ma soprattutto gli studi sono concentrati nel migliorare, oggi, la qualità di vita della persona con sclerosi multipla. Sarà possibile, inoltre, contribuire con l’AISM a raggiungere la grande sfida per il futuro: trovare una cura per le forme progressive della SM, ritenute le più gravi e ancora oggi orfane di terapie che in Italia colpiscono 25 mila persone.

Testimonial d’eccezione della campagna AISM è Paola Perego. Già un anno fa Paola è entrata a far parte di DonneOltre (www.donneoltre.com); le donne che sostengono l’AISM nella lotta alla sclerosi multipla.  E sono proprio le donne le più colpite da sclerosi multipla. In Italia sono 65 mila le persone con sclerosi multipla, ma circa 43 mila sono donne. La malattia viene loro diagnosticata tra i 20 e i 30 anni, proprio nell’età più ricca di progetti, quando si investe nella vita familiare e lavorativa, nei sogni, nei progetti, negli affetti. Cronica, imprevedibile ed invalidante la sclerosi multipla è una delle più gravi malattie del sistema nervoso centrale. Ogni anno vengono diagnosticati 1800 nuovi casi: uno ogni 4 ore. Di questi nuovi casi, ogni anno, 1.200 persone sono donne.  L’offerta minima richiesta a fronte della donazione di una pianta di Gardenia è di 13 euro.

A Piacenza e provincia  i Volontari della Sezione Provinciale AISM saranno  presenti in queste località:

CITTA’/COMUNE

PIAZZE

VEN 8

SAB
9

DOM 10

PIACENZA

Via XX Settembre

X

X

X

PIACENZA

Pubblico Passeggio – zona Bar Americano

X

X

X

PIACENZA

IPER GOTICO: galleria

 

X

 

PIACENZA

BESURICA: P.le Chiesa

 

 

X

FIORENZUOLA D’ARDA

 P.le Taverna

 

X

X

SAN POLO

Piazzale antistante la Chiesa Parrocchiale

 

 

X

RIVERGARO

Piazza Paolo davanti Banca di Piacenza

 

X

X

ROVELETO DI CADEO

Davanti al Palazzo del Comune

 

 

X

CASTEL S. GIOVANNI

C.so Matteotti

 

 

X

MONTICELLI  D’ONGINA

P.zza Matteotti

 

 

X

S. ROCCO AL PORTO

Piazzale antistante la Chiesa Parrocchiale

 

 

X

PODENZANO

Piazzale antistante la Chiesa Parrocchiale

 

 

X

S. NICOLO’

Palazzetto dello Sport: h 20,00

 

X

 

 

Per informazioni: Sezione Provinciale AISM di Piacenza 0523/481001 – e-mail: aismpiacenza@aism.it       

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.