Quantcast

Bocce, ai regionali di San Faustino si impongono Schiavi e Mancini

Iniziano subito nel migliore dei modi i Campionati Regionali Emilia Romagna di bocce per i colori piacentini. Le prime gare svoltesi nei giorni scorsi a San Faustino, in provincia di Modena, hanno infatti incoronato i piacentini Marco Schiavi e Pietro Mancini, portacolori della Bocciofila Val Trebbia di Niviano, con il titolo di campioni regionali di coppia della Categoria D. 

Iniziano subito nel migliore dei modi i Campionati Regionali Emilia Romagna di bocce per i colori piacentini. Le prime gare svoltesi nei giorni scorsi a San Faustino, in provincia di Modena, hanno infatti incoronato i piacentini Marco Schiavi e Pietro Mancini, portacolori della Bocciofila Val Trebbia di Niviano, con il titolo di campioni regionali di coppia della Categoria D. 
 
I due bocciofili piacentini si sono imposti con merito superando in un’avvincente finale Dino Pederzini e Afro Braglia, portacolori della società reggiana Città del Tricolore. Finale che Schiavi e Mancini sono riusciti a guadagnare dopo aver avuto la meglio, in semifinale, di Pietro Grandi e Leo Suffritti (La Fontana Ferrara). 
 
Un meritato titolo regionale, quindi, ulteriormente impreziosito dal secondo posto finale conquistato nel torneo individuale di Categoria C da Ettore Fava (OMI Pontenure). Fava, dopo aver brillantemente superato nelle gare di qualificazione il reggiano Loris Lasagni ed il ferrarese Albertino Trevisan ed in semifinale il modenese Franco Gubertini, si è trovato di fronte in finale il fortissimo Eros Fasolo, portacolori della Fioranese di Modena. Una finale combattuta ed avvincente che, tuttavia, ha premiato il giocatore di casa lasciando a Fava l’onore delle armi ed un comunque ottimo secondo posto. 
 
“Due ottimi risultati – commenta il presidente provinciale della Federbocce, Remo Beccari – che ci fanno ben sperare per le prossime gare dei campionati regionali che ancora in cartellone e che vedranno coinvolta anche la nostra città. Mi complimento con i neo campioni Schiavi e Mancini ma anche con Ettore Fava per l’ottimo secondo posto finale”.
Le gare regionali disputate a San Faustino, sempre con un’ottima cornice di pubblico, sono state organizzate dalla Federbocce Regionale in collaborazione con il Comitato Provinciale di Modena e sono state dirette dall’arbitro Danilo Paradisi. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.