Quantcast

Botti (Pdl): “Nuove strisce davanti agli attraversamenti pedonali”

Mozione del consigliere Pdl del Comune di Piacenza, Giovanni Botti, sulla sicurezza stradale. In particolare il consigliere Pdl chiede che, prima degli attraversamenti pedonali, vengano realizzate apposite strisce a zig zag color giallo. Di seguito, il testo della mozione. 

Mozione del consigliere Pdl del Comune di Piacenza, Giovanni Botti, sulla sicurezza stradale. In particolare il consigliere Pdl chiede che, prima degli attraversamenti pedonali, vengano realizzate apposite strisce a zig zag color giallo. Di seguito, il testo della mozione. 

Visto l’art. 145, comma 4, del Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada – allegato al D.P.R 495/92 e successive modifiche, che cito:
“Sulle strade ove è consentita la sosta, per migliorare la visibilità, da parte dei conducenti, nei confronti dei pedoni che si accingono ad impegnare la carreggiata, gli attraversamenti pedonali possono essere preceduti, nel verso di marcia dei veicoli, da una striscia gialla a zig zag, del tipo di quella di cui all’articolo 151, comma 3, di lunghezza commisurata alla distanza di visibilità. Su tale striscia è vietata la sosta (fig. II.436).”
 
Considerato che tale soluzione è già stata attuata in alcune vie della città, in cui il traffico è più intenso, e si è ritenuto opportuno migliorare la sicurezza degli attraversamenti pedonali;
 
considerata l’esigenza di adeguare tutti gli attraversamenti pedonali dei tratti stradali di competenza comunale secondo tale norma;
 
considerato che tale soluzione è solo uno dei tanti strumenti per migliorare la sicurezza stradale, nel contesto di un più rinnovato senso civico da parte di tutti i fruitori della vie cittadine come prima forma di educazione stradale,
 
impegna 
 
il Sindaco e l’Assessore competente a porre in essere tutti gli atti in loro potere, al fine di realizzare quanto prima tali modifiche alla segnaletica orizzontale, per tutti quegli attraversamenti pedonali che, previo studio degli uffici competenti, siano ritenuti pericolosi e quindi necessitanti di tale misura di sicurezza.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.