Quantcast

Cassa Edile chiude le celebrazioni del 50mo assegnando borse di studio

A riceverle tre studentesse laureate nel corso magistrale di Architettura Ambientale: Sara Pivetti, Ruchi Varma e Lucia Labati

Più informazioni su

La Cassa Edile di Piacenza ha completato ieri le iniziative di celebrazione del Cinquantesimo anniversario della propria fondazione tramite la consegna di tre borse di studio ad altrettante studentesse laureate nel corso magistrale di Architettura Ambientale.

Due di queste borse di studio sono state assegnate direttamente dalla Cassa Edile di Piacenza, mentre la terza è stata assegnata dagli eredi di Ambrogio Fioruzzi, stimato primo presidente della Cassa Edile di Piacenza in carica in carica dal 1962 al 1976, ricordato per il grande attaccamento ai temi della formazione ed ai giovani.

Le vincitrici sono state Sara Pivetti, Ruchi Varma (studentessa indiana che per l’occasione era rappresentata dall’amica statunitense Naomi Blakeslee) premiate dalla Cassa Edile di Piacenza e Lucia Labati che ha ricevuto il riconoscimento intitolato ad Ambrogio Fioruzzi.

La cerimonia è stata accompagnata dai saluti di Renzo Marchesi, docente di riferimento per la Fisica tecnica presso il Polo di Piacenza del Politecnico di Milano che ha sottolineato l’importanza del risparmio energetico e della riqualificazione urbana quale grande sfida per il futuro dell’edilizia. Presente anche il professore Carlos Dall’Asta che ha ribadito l’internazionalità del Master e il grande interesse da parte degli studenti. Presente anche l’assessore all’Urbanistica del comune di Piacenza, Silvio Bisotti, che ha plaudito all’iniziativa ricordando come i principi del risparmio energetico e della riqualificazione urbana siano criteri alla base del nuovo strumento urbanistico del Comune di Piacenza.

Il presidente Fabio Molinaroli ha illustrato l’evento del cinquantesimo anniversario, e soprattutto le motivazioni che hanno portato il consiglio della Cassa Edile a dare un messaggio di speranza e fiducia ai giovani. Proprio in base a questa filosofia dell’ente dopo la consegna di quattro borse di studio basate sul merito scolastico all’Istituto per Geometri Alessio Tramello, si è arrivati alla consegna di tre Borse di Laurea che hanno premiato lavori basati sulla riqualificazione urbana, “in cui gli elementi di riqualificazione urbanistica ed architettonica si intrecciano strettamente con la cultura, l’economia e l’organizzazione sociale della città, ed è per questo che abbiamo ritenuto di porre questo tema sfidante per chi si sta preparando per un mestiere affascinante quanto complesso”.

Presenti alla cerimonia anche il Vice Presidente della Cassa Edile, Dario Bellocchi, e il direttore dell’ente, Lucia Guglielmetti oltre a numerosi famigliari delle ragazze premiate. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.