Gli Amici del Facsal “Il premio delle Cartoniadi servirè a piantumare 30 platani in autunno”

Comunicato stampa degli Amici del Facsal di Piacenza 

Più informazioni su

Comunicato stampa degli Amici del Facsal di Piacenza 

Lo scorso 8 marzo una delegazione della nostra associazione ha incontrato l’Assessore comunale all’Ambiente Luigi Rabuffi: si sono  trattati, in generale, i temi connessi alla manutenzione del verde a Piacenza  ed in particolare la piantumazione di  30 platani sul Pubblico Passeggio a ripristino di quelli mancanti.
Dall’incontro è emerso e concordato che la definitiva piantumazione dei 30 platani, inizialmente prevista per la primavera, “slitterà” al prossimo autunno 2013.
Si è convenuto che:
1) i platani dovranno essere della specie resistente al “cancro colorato” (certificati e garantiti-*1); malattia che è stata la causa principale (oltre alle errate potature e mancate manutenzioni), del numeroso abbattimento (ne mancano all’appello ben 42);
2) a tal fine viene stanziata, fin da ora, la somma di € 30.000,00 resasi disponibile a seguito del fatto che la nostra città è risultata la vincitrice delle Cartoniadi, sfida promossa da Comieco – Iren Emilia e dai Comuni di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. 
 
Da parte della nostra delegazione è stata avanzata, altresì, la richiesta per una più puntuale vigilanza 
e cura del verde in particolare durante la stagione estiva, tesa ad evitare problemi e conseguenti costi aggiuntivi per la comunità; problematica che sarà posta all’attenzione degli uffici comunali.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.