Quantcast

Lupa, occasione sprecata. Fiorenzuola cade a Rubiera

La Lupa Piacenza spreca l’occasione per chiudere il campionato, la Correggese quella di riaprirlo. Davanti a oltre duemila spettatori, piacentini e reggiani decidono di non farsi male

La Lupa Piacenza spreca l’occasione per chiudere il campionato, la Correggese quella di riaprirlo. Davanti a oltre duemila spettatori, piacentini e reggiani decidono di non farsi male, l’unico tema in campo è la “paura di vincere” che stringe nella morsa le due squadre fin dall’inizio e se alla Lupa può anche andare bene così, meno si può dire della squadra di Salmi che al Garilli doveva forzatamente vincere per accorciare il -11 in classifica (che in settimana diventerà -8 perché il reclamo del Pallavicino sarà respinto e alla Correggese saranno riassegnati i tre punti ottenuti).  TABELLINO E COMMENTO


Rubierese – Fiorenzuola 1-0
Se tre indizi fanno una prova, allora non ci sono dubbi: il Fiorenzuola, che a Rubiera incassa la terza sconfitta consecutiva, é proprio in crisi. Di risultati, di gioco e soprattutto di testa. Alla Rubierese per fare suoi i tre punti basta una punizione di Nicoletti a inizio partita e una condotta di gara disciplinata per mettere le mani sui tre punti. Ma se nel primo tempo i rossoneri almeno ci provano a rimettere le cose a posto, la ripresa dell’undici di Mantelli è tutta da dimenticare. IL COMMENTO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.