Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Proteggere i beni culturali. Il corso di formazione in Università Cattolica

Batteri, muffe, funghi, insetti sono nemici giurati dei beni culturali, nemici che talvolta riescono a distruggere in modo definitivo opere d’arte importanti, che però purtroppo vengono spesso sottovalutati. Per questo motivo il CPBC della Cattolica promuove questo corso di formazione

Il CPBC – Centro per la protezione dei beni culturali dagli organismi dannosi, della facoltà di Agraria dell’Università Cattolica, che svolge attività di ricerca in questo ambito, propone in collaborazione con ANID – Associazione Nazionale delle Imprese di Disinfestazione, il corso di formazione “La disinfestazione dei beni culturali: come operare”.

Batteri, muffe, funghi, insetti sono nemici giurati dei beni culturali, nemici che talvolta riescono a distruggere in modo definitivo opere d’arte importanti, che però purtroppo vengono spesso sottovalutati. Per questo motivo il CPBC della Cattolica promuove questo corso di formazione che ha l’obbiettivo di garantire una preparazione di base sugli organismi dannosi, le metodiche di difesa, le cautele e i rischi connessi ai trattamenti dei beni culturali.

“Questo corso – ha spiegato Elisabetta Chiappini, docente presso la facoltà di Agraria e coordinatrice del centro CPBC – rappresenta un’importante occasione formativa per ditte di disinfestazione che desiderino operare in strutture di conservazione dei beni culturali. Inoltre, quest’anno il corso sarà finalizzato alla lotta e alla difesa dei beni ed offrirà una preparazione interdisciplinare trattando aspetti legislativi e le modalità di gestione di contratti, gare d’appalto e rapporti con i clienti, elementi che spesso vengono sottovalutati ma che sono di fondamentale importanza”.

La struttura del corso è composta da lezioni in aula, esercitazioni in laboratorio ed un test finale sulla piattaforma Blackboard, scelta dall’Università Cattolica come strumento principale di gestione della didattica online.

SCARICA IL VOLANTINO CON IL PROGRAMMA DEL CORSO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.